menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La foto premiatia

La foto premiatia

Domenico Leggieri vince il concorso fotografico “Rocco Draicchio”

Alla fine a spuntarla con 316 voti è stato Domenico a cui va dunque il primo premio in palio di 500,00 euro. La premiazione avverrà nel corso della XVII edizione del Carpino Folk Festival, nel mese di agosto 2012

Con 316 "mi piace" il sammarchese Domenico Leggieri è il vincitore del concorso fotografico premio "Rocco Draicchio" organizzato dal Carpino Folk Festival giunto alla IV edizione.

Superato di un solo voto Danilo Romito. Quest'anno il concorso chiedeva ai concorrenti di cogliere ciò che l'Unesco definisce "Intangible Cultural Heritage" del Gargano. Le foto inviate all'Associazione Culturale Carpino Folk Festival sono state 75 che, dopo essere state vagliate da una commissione apposita di tecnici, sono state pubblicate sul più famoso dei social network, dove la piazza virtuale ha democraticamente giudicato secondo i propri gusti e sensazioni.

Ben 4343 utenti hanno dato vita ad una sfida accattivante in quanto gli scatti erano per la stragrande maggioranza degni di nota, con sfaccettature artistiche variegate e allo stesso tempo complesse, così come è complessa la sensibilità di ogni fotografo nel percepire nel proprio ego ciò che sente proprio in quell'istante, non a caso si parla di "Intangibile". Alla fine a spuntarla con 316 voti è stato Domenico a cui va dunque il primo premio in palio di 500,00 euro.La premiazione avverrà nel corso della XVII edizione del Carpino Folk Festival, nel mese di agosto 2012.Vediamo in dettaglio chi è il vincitore del concorso, che per la verità non è un novello nel settore della fotografia.

DOMENICO LEGGIERI - Domenico Leggieri, classe 1989, è uno studente di Ingegneria Meccanica alla facoltà di Bologna. Nel corso degli ultimi anni ha scoperto la passione per la fotografia che lo ha portato a partecipare a diversi concorsi, dapprima a livello locale, successivamente a livello nazionale. Lo scorso anno un suo scatto molto suggestivo è stato selezionato per la realizzazione del manifesto settimanale della Settimana Santa di San Marco in Lamis, che ogni anno l'amministrazione comunale realizza per pubblicizzare gli eventi folkloristici, culturali e religiosi.

Nel 2011 avviene la svolta, quando partecipa e vince un concorso a livello nazionale organizzato dalla FIAF che è l'associazione fotografica più importante d'Italia. Il concorso si chiamava PASSIONE ITALIA, dove la sua foto è stata pubblicata e stampata insieme alle altre foto vincitrici su di un libro che si chiama "17 marzo 2011, una giornata all'italiana".

Questo libro è tutt'ora in vendita ed è entrato a far parte degli archivi storici nazionali, perché in quel libro c'è la raccolta di tutti i posti, monumenti e tutto ciò che riguarda la cultura italiana immortalata nella giornata del 17 marzo 2011 (tutte le foto sono state scattate proprio in quel giorno).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento