Giovedì, 28 Ottobre 2021
Eventi

Violinista foggiano sul palcoscenico dei più grandi musicisti di tutti i tempi

Tre tappe di un tour in Russia per Dino De Palma. Gran finale nella storica Tchaikowsky, la sala grande del conservatorio statale di Mosca, palcoscenico calcato dai più grandi musicisti di tutti i tempi

Importante tour di concerti per il violinista foggiano Dino De Palma, che la settimana prossima si esibirá da solista in alcune tra le sale da concerto più note e prestigiose del mondo. De Palma suonerá brani rappresentativi del repertorio violinistico italiano: le Quattro stagioni di Vivaldi e le Variazioni di bravura sulla IV corda dal Mosè di Paganini, brano di grande virtuosismo violinistico.

Sotto la direzione di due italiani, Fabio Mastrangelo, anche direttore artistico del progetto, e Jacopo Raffaele alla guida del Baroque Ensemble, De Palma sarà il protagonista dei tre concerti organizzati dal Teatro Music Hall di San Pietroburgo, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di San Pietroburgo e Puglia Sounds Export.

Il 21 e il 23 settembre i primi due appuntamenti, rispettivamente a San Pietroburgo e Puskin, quindi la tappa finale del tour il 24 settembre, con un concerto nella storica Tchaikowsky, la sala grande del conservatorio statale di Mosca, palcoscenico calcato dai piú grandi musicisti di tutti i tempi, da Tchaikowsky a Stravinsky, da Rachmaninov a Prokofiev, fino ai grandi concertisti contemporanei. Sfida importante per De Palma, in cartellone con grandi nomi del concertismo internazionale.

Docente di violino al Conservatorio “U. Giordano” di Foggia e fervente organizzatore musicale, De Palma é una delle personalitá artistiche pugliesi in piú grande ascesa negli ultimi anni. Dal suo debutto da solista alla Carnegie Hall di New York nel 2010, sono seguiti tour di concerti nei teatri piú importanti del mondo (Teatro Coliseum di Buenos Aires, Seoul Art Center, Teatro Givataim di Telaviv, Teatro Sao Pedro a San Paolo del Brasile, Teatro Solis a Montevideo ecc.) oltre a tournée in Libano, India, Turchia, Sudafrica, Spagna, Francia, Corea, Lituania, Israele, Argentina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violinista foggiano sul palcoscenico dei più grandi musicisti di tutti i tempi

FoggiaToday è in caricamento