“DentroCasa”, il laboratorio teatrale gratuito under 35 a cura del Teatro della Polvere

Per raggiungere gli appassionati di teatro nelle loro case e indagare il concetto di “periferia” in tutte le sue sfumature ed accezioni.Dal 19 al 29 dicembre 2020 su piattaforma digitale. Il 30 dicembre si terrà la performance finale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Raggiungere gli appassionati di teatro nelle loro case e creare ponti invisibili tra luoghi diversi. È questa la finalità di “DentroCasa”, il laboratorio teatrale gratuito under 35, in programma dal 19 al 29 dicembre 2020 su piattaforma digitale. «Il teatro riparte da un laboratorio che annulla la distanza fisica e offre la possibilità di cogliere le opportunità anche rimanendo “DentroCasa”», spiega Marcello Strinati del Teatro della Polvere, che aggiunge: «siamo felici di poter attuare questo progetto che è stato rimandato più volte a causa della pandemia. Porteremo una formazione di alta qualità teatrale direttamente a casa». A partire dal 19 dicembre gli under 35 potranno partecipare al laboratorio “DentroCasa” che permetterà di indagare il concetto di “periferia” in tutte le sue sfumature ed accezioni - come luogo fisico, mentale, sociale… - e di rapportarlo al “centro” inteso come simbolo elitario e luogo quasi irraggiungibile. Nella prima parte, attraverso il training fisico e sensoriale, si lavorerà sul rilascio delle tensioni corporee, sulla riscoperta dei sensi, sull’ascolto di sé e di tutto ciò che è intorno: le persone, gli oggetti e tutto quello che è presente in scena, nella vita. Un percorso nel quale scoprire le potenzialità espressive del proprio corpo e della propria voce, seguendo con fiducia tutti gli impulsi che organicamente nascono e lavorando sul fluire di questi, senza interruzioni e censure, abituandosi alla spontaneità. Nella seconda fase gli allievi si approcceranno alla parola, ad una prima analisi organica del testo, alla preparazione per la scena e al lavoro sul personaggio. Durante il laboratorio si lavorerà alla performance finale - che sarà realizzata grazie a registrazioni tramite smartphone e computer - in programma il 30 dicembre, sempre online. “DentroCasa” è un progetto a cura del Teatro della Polvere, ospitato all’interno del progetto “SopraSotto. Teatri di periferia”, sostenuto attraverso l’avviso pubblico “Periferie al centro”, intervento di inclusione culturale e sociale della Regione Puglia - Assessorato all’Industria Turistica e Culturale e Assessorato al Bilancio e programmazione unitaria, Politiche Giovanili, Sport per tutti e coordinato da Teatro Pubblico Pugliese. Info e prenotazioni: 351.5400172, info@teatrodellapolvere.it.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento