Layal El Sharqia a Calebasse: una cena a ritmo di danza del ventre

Layal El Sharqia

Inizio anno speciale con Calebasse pronto a continuare il suo viaggio tra i "conFINIdifferenti" con un nuovo evento. Protagonista del primo grande appuntamento firmato 2017 sarà Luisa Piro, in arte Layal El Sharqia.

Giovedì 5 gennaio, dalle ore 20.30, cena spettacolo con l'affascinante insegnante, coreografa e danzatrice professionista di danza orientale, folklore arabo e danze fusion. Magia e femminilità per una serata inedita e ricca di straordinario fascino.

Originaria di Foggia, dove spesso torna per spettacoli o per tenere workshop, Layal El Sharqia vive e lavora a Perugia. Dopo la laurea magistrale in Filosofia, in seguito a due master post-universitari inizia a lavorare inoltre come Counselor (ad indirizzo espressivo) iscritta all’albo FAIP e come DanzaMovimentoTerapeuta APID, accreditata MIUR e CID UNESCO (International Dance Council) in Mediazione Corporea ed Espressiva.

Contemporaneamente agli studi universitari comincia nel 2005 a dedicarsi anche agli studi di danza MediOrientale con dedizione e professionalità iniziando fin da subito a viaggiare in Italia e all'estero per approfondire la disciplina attraverso corsi professionali per insegnanti con i migliori maestri al mondo.

Attualmente insegna Danza Orientale e Fusion, conduce laboratori di DanzaMovimentoTerapia e di Mediazione Corporea ed Espressiva presso varie scuole di danza, istituti scolastici, associazioni, enti privati e pubblici in Umbria, come sede stabile, ma con numerose trasferte in tutta Italia.

Questa volta Calebasse ci porta in Oriente con uno spettacolo che proseguirà con una cena dal menu ideato ad hoc per l'occasione, per rendere ancor più intenso il viaggio. Falafel, hummus, Mahshi e Basbousa sono solo alcuni dei nomi delle pietanze che si potranno degustare giovedì sera per meglio immergersi nella cultura mediorientale. Appuntamento a domani per una serata dal sapore orientale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • 'Movimento', le opere di Giorgio e Silvia Rastelli al Mat di San Severo

    • dal 24 luglio al 24 ottobre 2020
    • MAT Museo dell’Alto Tavoliere
  • Relax, giochi e buon cibo. Arrivano i Trawell-Weekend: due mesi di visite guidate esperienziali in Capitanata

    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • Lucera - Cagnano Varano - Foggia - San Severo - Bovino - Candela - Stornara -
  • Ritornano le giornate Fai d'autunno: due weekend dedicati alla fondatrice Gilia Maria Crespi

    • dal 17 al 25 ottobre 2020
  • Terre e sole, il Mediterraneo Food Festival

    • dal 18 al 20 ottobre 2020
    • Ente Fiera di Foggia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FoggiaToday è in caricamento