Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

C'era una volta Telfener, il foggiano "precursore degli imprenditori globali" e progettista della ferrovia economica

 

E’ stato presentato ieri  pomeriggio, nella sala proiezioni della Biblioteca Provinciale, il libro della scrittrice e ricercatrice Giulia Marsan, sulla vita di Giuseppe Telfener, foggiano di origini tirolesi, vissuto nel 19esimo secolo. Telfener, visionario con lo sguardo rivolto agli Stati uniti d’America, fu, come è stato definito dalla scrittrice Marsan, un precursore degli imprenditori globali.

Trasferitosi dalla Val Gardena a Foggia, come anche le famiglie Peratoner e Sannoner (quest’ulitma tutt’ora presente a Foggia), e vissuto nel palazzo Marzano Tafuri, in via Arpi, nel 1869 vede realizzato il suo progetto di ferrovia economica sul tratto Lucera-Foggia.

Nel 1880 inizia la costruzione della linea ferroviaria in Texas, con manodopera esclusivamente italiana. Durante i lavori, per via di una serie di complicanze, la costruzione viene interrotta e finisce l’avventura americana di Telfener, ma l’impatto sulla storia e la cultura americana saranno tali che al foggiano verrà intitolata una città: Telferner, storpiatura del suo cognome.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento