rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Eventi Croci / Via Frasche

13 anni fa la tragedia di via delle Frasche: la città non dimentica le otto vittime del crollo

Una corona di fiori cerimonia nella 9^ cappella comunale e la cerimonia nella nona cappella comunale dove sono tumulate le vittime del tragico evento

Questa mattina, il sindaco di Foggia Franco Landella ha deposto una corona di fiori nel luogo dove, 13 anni fa, in Via Delle Frasche, avvenne lo scoppio e il successivo crollo che causarono la morte di otto persone e distrusse due nuclei familiari.

Alla presenza di rappresentanti della Prefettura, delle Questura, dei Carabinieri, dei Vigili del Fuoco, dell’Esercito e della Polizia Municipale di Foggia, con l’intervento del gonfalone della Città, il sindaco ha reso omaggio alle vittime e si è fermato a conversare con sopravvissuti e familiari, ai quali il primo cittadino ha fatto presente di aver dato mandato agli uffici preposti di accelerare le procedure che possano portare ai ristori dei danni subiti, anche sulla base di una deliberazione adottata dall’ente in passato. Resta da superare l’ostacolo della mancata uniformità delle richieste presentate al Comune da quanti nel crollo persero gli affetti più cari e una casa.

Il sindaco Landella ha espresso ancora una volta la disponibilità dell’Amministrazione a trovare una soluzione di compromesso che, però, non può essere applicata in forme e misure diverse, per cui ha invitato gli aventi diritto a trovare una posizione di sintesi, già suggerita in diverse occasioni di confronto dallo stesso primo cittadino. L’omaggio si è concluso, qualche minuto dopo, con un’analoga cerimonia nella 9^ cappella comunale, dove sono tumulate le vittime del tragico evento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

13 anni fa la tragedia di via delle Frasche: la città non dimentica le otto vittime del crollo

FoggiaToday è in caricamento