L’importanza di conoscere se stessi e gli altri: successo del corso sull’Enneagramma di padre Pangrazzi

Grande successo del corso organizzato dall'Associazione Volontari Ospedalieri Don Uva di Foggia tenuto da Padre Arnaldo Pangrazzi, presidente dell'Associazione Italiana Enneagramma

Grande partecipazione e interesse ha suscitato il corso organizzato nei giorni scorsi dall’Associazione Volontari Ospedalieri Don Uva di Foggia su “Enneagramma - Un viaggio nella conoscenza di sé e degli altri”.

Animatore del programma di formazione è stato Padre Arnaldo Pangrazzi, presidente dell’Associazione Italiana Enneagramma, studioso e docente esperto a livello nazionale ed internazionale. Padre Pangrazzi, con perizia e semplicità, ha guidato ogni partecipante, attraverso lo strumento "enneagramma”, ad individuare la tipologia della propria personalità, gli elementi di forza e di debolezza ad essa connessi.

Le attività del workshop, svoltesi in un clima di affiatata collaborazione, hanno favorito il lavoro in equipe e facilitato e migliorato i rapporti tra i volontari. Il corso ha sicuramente raggiunto il suo obiettivo, cioè quello di avviare alla consapevolezza che conoscere bene sé stessi serva a comprendere meglio gli altri e a promuovere rapporti interpersonali positivi, nel segno del rispetto e dell'accettazione delle diversità. In più, per gli associati Avo Don Uva, costituisce un passaggio fondamentale per accostarsi ai malati con la necessaria ed adeguata sensibilità in funzione della massima efficacia di aiuto.

Questo primo approccio alla conoscenza del sé, ha stimolato nei partecipanti curiosità e desiderio di approfondimento. Ciò, in aggiunta ai risultati positivi registrati, spingerà l'Avo a programmare sul tema corsi di livello superiore.  In considerazione della validità del messaggio per tutti coloro che operano nel sociale, è al vaglio l'allargamento dell'esperienza formativa ad altri gruppi per una azione di confronto, di dibattito, di crescita comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento