Apricena: Ricatti vince la prima ‘Corrincava’, tra le donne esulta La Sala

Leggiero: "Grazie a tutti gli atleti e i cittadini per la grande partecipazione". Primi tra gli apricenesi, Anna Maria Guida e Giovanni Ortore. Vincono Domenico Ricatti e Marianna La Sala

Il vincitore Domenico Ricatti

Si è conclusa con la vittoria di Domenico Ricatti, atleta professionista dell’Aeronautica Militare, la prima edizione di “Corrincava”, gara podistica di 13 km fortemente voluta dall’amministrazione comunale su iniziativa del consigliere, Nicola Leggiero. Ricatti, che ha trascorsi nella nazionale azzurra di atletica leggera, ha preceduto Dario Santoro, della “Maxicar Civitanova Marche”, e Ivan di Mario, atleta della “Polisportiva Molise” e campione italiano di corsa campestre. “Corrincava” è stata organizzata con la collaborazione tecnica dell’A.s.d. “Podistica Lucera”, presieduta da Nicola Bellebuono.

In campo femminile si è affermata Marianna La Sala, della “Barletta Sportiva”, davanti a Benedicta Lomonte, della A.s.d. “Maratoneti Andriesi” e a Roberta Lomuscio, militante nella “Olimpia club Bari”. Primi apricenesi al traguardo Anna Maria Guida e Giovanni Ortore, con quest’ultimo che ha anche contribuito alla realizzazione della manifestazione. “È stata una grande e coinvolgente giornata che ha visto una grande partecipazione di atleti e di Cittadini, che hanno accompagnato i corridori lungo tutto il percorso” spiega Nicola Leggiero.

“Si è trattato di una grande occasione di promozione per Apricena – va avanti il consigliere comunale – in quanto gli oltre 400 corridori partecipanti hanno attraversato tutta la nostra città fino ad arrivare al bacino estrattivo, dove gli atleti hanno corso nella splendida cornice delle Cave di Pietra”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco, Antonio Potenza: “Sono convinto che questa sarà la prima di tante edizioni anche perché, anche attraverso queste iniziative, puntiamo a valorizzare le nostre specificità, prima fra tutte la Pietra di Apricena. Un prodotto sul quale abbiamo puntato sin dal primo giorno di attività amministrativa e che, dopo un solo anno, ha portato alla nascita del marchio “Madrepietra”, presentato da poco a Bari durante il primo “Medistone Expo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento