Venerdì, 29 Ottobre 2021
Eventi

Il Parco San Felice si tinge di rosa, un successo la ‘Correre Donna’

La passeggiata libera, cinque giri del parco con arrivo sotto un arco gonfiabile di palloncini rosa, si è svolta la mattina del primo maggio

Una passeggiata libera di sole donne, per le donne: una scia rosa che ha invaso il verde del Parco San Felice in una caldissima giornata di primavera. Questa è stata la prima edizione di “Correre Donna … e la corsa si tinge di rosa”,  manifestazione podistica tutta al femminile che si è tenuta il primo maggio. Nata dal sempre maggior interesse della donna per l’attività sportiva, in particolar modo per la corsa, la “Correre Donna” ha avuto un successo strepitoso.

C’erano signore di ogni età, che non avevano grandi ambizioni di risultato, ma che hanno compreso sin da subito l’importanza dell’evento, interpretando la corsa e lo sport come un’opportunità per passare del tempo con un’amica o con il proprio uomo. La pratica sportiva, non competitiva e puramente partecipativa, aiuta la socializzazione e valorizza il territorio.

Oltre 130 donne hanno compiuto il percorso di soli 5 km, delimitato da nastri e fiocchi rosa, avvolto dalla musica e dal calore dei presenti. C'erano partecipanti di ogni età, con una maglia e un palloncino rosa, ma soprattutto con la stessa voglia di “emancipazione”.

'Correre Donna' al Parco San Felice: le foto

Alle 9 del mattino c’è stata la consegna delle maglie, di gadget degli sponsor e di un numero per l’estrazione finale di premi, quali profumi e creme per il corpo. La passeggiata libera, cinque giri del parco con arrivo sotto un arco gonfiabile di palloncini rosa, è cominciata alle 10. In tarda mattinata tutti i presenti, partecipanti e non, hanno degustato i dolci offerti dalle ditte di prodotti locali e quelli preparati dalle podiste.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Parco San Felice si tinge di rosa, un successo la ‘Correre Donna’

FoggiaToday è in caricamento