Eventi

'Amore, Guerra e Pace': i giovani talenti del concorso 'Umberto Giordano' incantano il pubblico foggiano

Ospite speciale dell'evento è stata l'ex cantante dei Matia Bazar (con i quali vinse l'edizione 2002 del Festival di Sanremo) Silvia Mezzanotte, che ha deliziato i circa 350 spettatori presenti  in villa interpretando uno dei brani più noti della band, 'Ti sento'

Grande successo di pubblico per 'Amore, Guerra e Pace', concerto-evento (giunto alla terza edizione) abbinato al Concorso Nazionale musicale 'Umberto Giordano', inserito nel cartellone 'Estate in villa 2020' di Foggia. 

A esibirsi sono stati i 16 vincitori della sezione talent voice (che incideranno un cd) del contest ideato da Lorenzo Ciuffreda (direttore artistico) e da Gianni Cuciniello (presidente), e organizzato dall'associazione 'Suoni del Sud', in collaborazione con il Comune di Foggia, l’Assessorato alla Cultura, il Teatro Umberto Giordano, la Fondazione Musicalia della Fondazione dei Monti Uniti, l'Università, l'Associazione Amici della Musica di Foggia e il Premio 10 e lode. 

Ospite speciale dell'evento è stata l'ex cantante dei Matia Bazar (con i quali vinse l'edizione 2002 del Festival di Sanremo) Silvia Mezzanotte, che ha deliziato i circa 350 spettatori presenti  in villa interpretando uno dei brani più noti della band, 'Ti sento'. La Mezzanotte si è complimentata per l'alto livello di preparazione e la qualità dei concorrenti. Alla foggiana Francesca Scarano e al cantante originario di Gioia del Colle Fabio Paradiso sono stai conferiti i premi speciali del concorso, quello della critica e il premio '10 e lode'. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Amore, Guerra e Pace': i giovani talenti del concorso 'Umberto Giordano' incantano il pubblico foggiano

FoggiaToday è in caricamento