Isole Tremiti: Lucio Dalla in concerto contro le trivellazioni

Il popolare cantautore bolognese si esibirà il 30 giugno per rafforzare l'azione di lotta contro la volontà del ministero di avviare la ricerca di idrocarburi

Il 30 giugno Lucio Dalla farà un concerto nella sua isola adottiva, luogo dove ha composto successi importanti come ad esempio "Com'è profondo il mare".

Mi sento cittadino delle Isole Tremiti ed è per questo che farò tutto quello che è nelle mie possibilità per difendere il territorio dalle trivellazioni”. Sono le parole di Lucio Dalla riportate da Annalisa Lisci dell’associazione “Punto e a capo” e da Raffaele Vigilante di “Gargano Libero”.

Lucio Dalla in occasione della donazione alla popolazione isolana di una statua raffigurante un guerriero di Diomede, terrà il prossimo 30 giugno alle Isole Tremiti un concerto per rafforzare l’azione di lotta contro la volontà, fino ad oggi immutata, del ministero di avviare un’attività esplorativa nei fondali nell’Adriatico. “Farò un concerto il 30 giugno, ha annunciato Lucio Dalla, come segno di amore verso questa terra e cercherò di fare il possibile per essere anche sabato a Termoli per la manifestazione. Ad ogni modo farò sentire la mia voce e non solo dal palco”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi nel Foggiano e tre focolai (circoscritti). In Puglia 20 contagiati e nessun morto

  • Ultima ora: catturato il super ricercato Cristoforo Aghilar

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Omicidio a Cerignola: almeno 11 colpi d'arma da fuoco, così è stato ucciso Cataldo Cirulli detto 'Dino Str'ppen'

  • Coronavirus: aumentano i casi in Puglia, sono dieci di cui due in provincia di Foggia

  • San Severo, esplosione nella fabbrica di fuochi Del Vicario: c'è un ferito. Il sindaco: "Preghiamo per Luciano"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento