Al Teatro Verdi, il M° Luca Testa dirige la magia di "Una sera all'Opera"

Soddisfatto l'assessore alla Cultura, Iacovino: "Per l'occasione, numerose presenze dal Molise e dal nord barese". Sul palco una filarmonica di 60 professori d’orchestra e tre cori che si sono esibiti in sinfonie, arie e duetti

Un momento della serata

Applausi e consensi per “Una sera all'opera”, lo spettacolo promosso dall'Amministrazione comunale di San Severo con l'associazione “Coro e orchestra Giuseppe Verdi”. Sul palco del teatro Verdi si sono esibiti il tenore Diego Cavazzin e la soprano Nunzia Santodirocco accompagnati dall'orchestra Chernivtsi Philharmonic Society, dal coro Giuseppe Verdi di San Severo, dal coro di Bitonto Opera Festival e dal coro “Inno alla vita” dell'Ites Fraccacreta egregiamente diretti dal direttore artistico per la stagione lirica del Teatro Verdi, il maestro Luca Testa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Questo spettacolo – spiega l'assessore alla Cultura, Celeste Iacovino – ha arricchito ancor di più l'offerta culturale del teatro. Il tutto esaurito anche in questa occasione dimostra che la varietà delle rassegne proposte riesce ad accontentare le richieste del variegato pubblico sanseverese facendo registrare, nell'occasione, numerose presenze anche dal Molise e dal nord barese”. Una serata che ha visto sul palco esibirsi una filarmonica di circa 60 professori d’orchestra e ben tre cori che all’unisono si sono esibiti in sinfonie, arie, duetti e cori d’opera tra i più noti della letteratura operistica, tratti dalle opere Aida, Nabucco, Tosca, Madama Butterfly, Turandot, Cavalleria Rusticana, Carmen, Norma e I Lombardi alla prima crociata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento