Al Teatro Giordano il ‘Music Jump Festival’: spazio alle giovani promesse

Musikomio

Tutto pronto per il Music Jump Festival, la grande occasione per i nuovi talenti locali per mettersi in mostra e costruire un percorso artistico valutati dai più importanti ed esperti discografici e talent scout del settore. Il 3 ottobre a partire dalle ore 20.30 il teatro Giordano di Foggia si trasformerà in un grande laboratorio musicale organizzato da Musikomio con il sostegno dell’assessorato alla Cultura del comune di Foggia, con artisti provenienti da tutto il Paese. Tra cantanti e musicisti che hanno superato la pre-selezione ci sono ragazzi che si muoveranno dalla Sicilia, dall’Abruzzo, dalla Campania e molti dalla Puglia con tutte le province rappresentante, da Lecce a Foggia, naturalmente.

La giuria del festival sarà composta da discografici e musicisti, tra cui i produttori e discografici Stefano Senardi e Charlie Rapino, il management Carlo Costanzo, il produttore artistico Max Longhi, il management Concetta Petti e l’autore e patron della VML Vincenzo Capasso. Tra i nomi spicca quello di uno dei più prestigiosi discografici italiani, Stefano Senardi: “Ci vedremo a Foggia il 3 ottobre, non potevo mancare a questa importante iniziativa che sono sicuro darà la possibilità di scoprire nuovi talenti da lanciare nel panorama musicale nazionale”.

La direzione artistica del Festival è curata da Fausto Leali, che consegnerà anche il premio della critica: “Stiamo lavorando senza sosta per il Jump Music Festival in programma il 3 ottobre a Foggia, sarà un evento non solo per la città ma per tutti coloro che amano scoprire nuova musica”. Il vincitore del Music Jump Festival avrà un contratto artistico con l’incisione di un brano musicale che sarà presentato, tramite etichetta discografica, al Sanremo giovani 2016, ed ancora un video del brano prodotto.

Anche il secondo arrivato potrà presentare il brano che inciderà sempre con Musikomio al prossimo Festival di Sanremo. Il terzo avrà un contratto artistico. E non finisce qua. Ci sono sorprese ed opportunità che si stanno delineando per consolidare su Foggia un vero e proprio laboratorio nazionale per la formazione e la promozione di nuovi talenti. I nomi dei gruppi e solisti partecipanti saranno resi noti tra pochi giorni.

Due note su Stefano Senardi: Dagli anni ‘80, Stefano Senardi è attivo nel panorama musicale italiano e, grazie soprattutto alla sua attività di discografico, ha contribuito al successo di numerosi artisti sia italiani che internazionali. Stefano Senardi è stato direttore marketing Wea, amministratore delegato CGD Warner, presidente Polygram, fondatore della Nun Entertainment, ma anche direttore artistico del Live Aid Roma, membro del comitato scientifico della Fondazione Gaber e consulente della Fondazione De André. Autore di programmi tv come X Factor e Festivalbar, ha anche fatto parte della commissione musicale del Festival di Sanremo. Ha lavorato per la produzione di artisti come Madonna.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Relax, giochi e buon cibo. Arrivano i Trawell-Weekend: due mesi di visite guidate esperienziali in Capitanata

    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • Lucera - Cagnano Varano - Foggia - San Severo - Bovino - Candela - Stornara -
  • Il gran trekking dei siti Unesco: un weekend tra storia e natura alla scoperta della Foresta Umbra e di Monte Sant'Angelo

    • dal 31 ottobre al 1 novembre 2020
  • A San Severi è tempo di 'AperiTrawellit'

    • 7 novembre 2020
    • Cattedrale di Santa Maria Assunta
  • Degustando Bovino: tutti a Palazzo San Procopio per apprezzare le eccellenze della Capitanata

    • 8 novembre 2020
    • Villa Comunale di Bovino
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FoggiaToday è in caricamento