Un nuovo Mister "O" ad animare le "Lune...di Jazz" del Moody

  • Dove
    Moody Jazz Cafè
    Via Nadi Nedo, 5
  • Quando
    Dal 19/01/2014 al 19/01/2014
    Ingresso ore 21.30 - concerto ore 22
  • Prezzo
    Info: Tel. 0881-71.14.32 - info@moodyjazzcafe.it -
  • Altre Informazioni

Domenica 19 Gennaio sarà una notte di Luna calante con visibilità al 93% che illuminerà il Moody, i suoi spettatori e finalmente il volto di  MISTER “O”.

Ma cos’è MISTER “O”?
MISTER “O” è il momento più intrigante della nostra rassegna Lune…dì jazz, un evento certamente unico in Italia, nato quattro anni fa per quella voglia irresistibile di stupire. 

In poche parole, è un CONCERTO A SORPRESA di cui la sola cosa certa è l’alto livello musicale dell’artista e la sua notorietà. Nelle tre precedenti edizioni MISTER “O” ha preso i volti di TUCK & PATTI (2010/2011),PEPPE SERVILLO & SOLIS STRING QUARTET (2011/2012) e i QUINTORIGO (2012/2013).

Anche per questa edizione, la scelta è stata ponderata, in modo da trovare il perfetto connubio tra l’indiscutibile qualità dell’artista, la sua popolarità e la capacità di soddisfare i gusti musicali di gran parte del pubblico.

Per non lasciare i nostri avventori totalmente al buio abbiamo, comunque,  previsto uno spiraglio di luce. Abbiamo deciso, infatti, di dare la possibilità a chi acquisterà il biglietto di ottenerne il rimborso al momento della presentazione dell’artista, nel caso  non dovesse essere di proprio gradimento.

Anche per l’Artista Mister…ioso è un gioco al buio in quanto il pubblico non acquista un biglietto per partecipare ad un suo concerto. Dunque l’intrigo e l’emozione del rischio si trasferisce anche a chi salirà sul palco ad esibirsi.

Il mettersi in gioco e giocare è una delle nostre più care caratteristiche a cui non vogliamo rinunciare. Dopotutto l’abbiamo fatto sin dal principio di questa fantastica avventura chiamata Lune...dì jazz.

MISTER “O” è una nuova prova,
è un nuova via per cercare di raccogliere la meraviglia,
per rianimare la smania di scoprire e ritrovare quel senso di stupore un po’ perso nella possibilità virtuale di sapere tutto prima.
MISTER “O” è la voglia di ricreare, anche solo per poco,  l’attimo infinito della scoperta.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Fase 2, la galleria della Fondazione riapre al pubblico: prorogata al 20 giugno la mostra di Matteo Manduzio

    • Gratis
    • dal 25 May al 20 June 2020
    • Fondazione dei Monti Uniti
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento