Il Festival dei Monti Dauni celebra compleanno di Giordano: "All'Opera!"

Agostino Ruscillo

Sta per calare il sipario di questa XIII edizione del Festival dei Monti Dauni. Dopo l'omaggio a Evemero Nardella, che ha riscosso ovunque grandi consensi di pubblico, venerdì 28 agosto, il Chiostro di Santa Chiara farà da cornice all'ultimo appuntamento di questa edizione: lo spettacolo col quale Foggia vuole celebrare il genetliaco di Umberto Giordano, il figlio più illustre della città ed emblema del capoluogo dauno nel mondo.

S'intitola "Giordano all'Opera!" il concerto che sarà eseguito dall'Orchestra "Daunia Opera Konzert - D.O.K." e che propone l'esecuzione di "fantasie" tratte dal repertorio operistico giordaniano. La particolarità è data dall'aver recuperato alcuni arrangiamenti originali scritti in stile "caffè-concerto" da musicisti e compositori degli inizi del Novecento, come Fatuo, Loro e Albisi. Lo spettacolo, come quello di Evemero Nardella, è co-organizzato dal Comune di Foggia - Assessorato alla Cultura.

Umberto Menotti Maria Giordano, nato a Foggia il 28 agosto 1867, è stato un operista che ha legato il suo nome ad alcune opere liriche entrate stabilmente nel repertorio internazionale: Andrea Chénier, Fedora e Siberia. Giordano è un amatissimo vessillo della città capoluogo della Daunia. Foggia gli ha dedicato il Conservatorio di Musica, il Teatro Comunale e una piazza in cui sono collocate una statua che lo raffigura contornato da statue che rappresentano i personaggi dei suoi melodrammi.

A curare l'ideazione e il lavoro di ricerca dello spettacolo è, ancora una volta, il maestro Agostino Ruscillo, anche direttore artistico del Festival, che dirigerà l'Orchestra. Con loro il mezzosoprano Rosa Ricciotti, il tenore Rocco Caputo e Gianni Gambardella al pianoforte. Tra i festival d'eccellenza riconosciuti dalla Regione Puglia, giunto alla XIII edizione, il cartellone 2015 ha proposto dieci spettacoli musicali in comuni collinari dauni d'incantevole bellezza: Ascoli Satriano, Bovino, Candela, Monteleone di Puglia, e per la priva volta nella città capoluogo, Foggia.

Il concerto, tra gli eventi del Festival che esaltano la 'cultura musicale pugliese', si svolgerà presso il Chiostro di Santa Chiara, con ingresso libero, fino ad esaurimento posti, alle ore 20.30 e inizio alle ore 21. Il "Festival dei Monti Dauni" è un Festival in rete "Apuliae Music Festival" - Rete dei Festival Puglia Sounds.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Buongiorno signore e signora
    Privato li offro di prestito di 2000€ a 4.000.000€ a tutta
    persona capace di rimborsarlo con interesse ha un tasso debole di
    3%.Nous somme dei privati che offre di prestito tra privati
    serietà che hanno bisogno per le piccole imprese, facciamo
    prestiti locali e dei prestiti internazionali a persone ovunque in
    il mondo. Non richiediamo molti documenti. Prestito giusto e
    onesto ed affidabile. Contattate per posta elettronica:
    paluzziriccardo6@gmail.com

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Con la musica napoletana d'autore riprendono gli appuntamenti degli Amici della Musica

    • 3 luglio 2020
    • Parrocchia Santa Maria della Libera

I più visti

  • Monte Sant'Angelo e il Gargano in festa: due settimane di eventi per celebrare i due siti Unesco

    • dal 25 giugno al 7 luglio 2020
  • Con la musica napoletana d'autore riprendono gli appuntamenti degli Amici della Musica

    • 3 luglio 2020
    • Parrocchia Santa Maria della Libera
  • 'Restart': tornano i laboratori gratuiti per bambini presso il Bosco Didattico Mezzana Grande

    • Gratis
    • dal 26 giugno al 15 luglio 2020
    • Bosco Didattico Mezzana Grande
  • Con il 'graphic novel' su Francesco Marcone ripartono gli incontri live organizzati da Ubik

    • solo domani
    • 2 luglio 2020
    • Villa Comunale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento