Il Jazz del maestro Giuseppe Spagnoli all'Auditorium Santa Chiara

Venerdì 22 a Foggia secondo appuntamento con la rassegna 'Made in Italy'

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Venerdì 22 torna la rassegna ʻMade in Italy - Jazz and Otherʼ... con la direzione artistica di Antonio Tosques, in collaborazione con il Falso Movimento di Mauro Palma presso l'Auditorium Santa Chiara di Foggia, grazie all'ospitalità di Apulia Felix. Dopo Pino Jodice e Giuliana Soscia, è la volta del Maestro Giuseppe Spagnoli, jazzista pugliese di spicco, che si esibirà in un "viaggio tra musica, immagini e improvvisazioni, uno slalom tra concettualismo, modernità e tradizione", come lui stesso lo definisce.

Un piano non - solo jazz, quello di Giuseppe Spagnoli pianista e compositore, dotato di naturale talento musicale. Dopo il diploma in Pianoforte, studia Composizione, Improvvisazione e Strumentazione per Banda. Ha collaborato con grandi nomi come Fabrizio Sferra, Enzo Pietropaoli, Giancarlo Gazzani, Marco Tamburini, Paolo Fresu, Antonello Salis, Bob Mover, Mia Cooper, Alicia Perkins, Geoff Warren e molti altri, realizzando diversi progetti discografici.

Ha pubblicato per la Berben di Ancona, la Sinfonica di Milano e Aracne Editrice di Roma e la sua musica è trasmessa in importanti trasmissioni musicali e spesso eseguita in concerti, recital e concorsi musicali anche all'estero. Nel 2013 arriva anche una prima esecuzione assoluta negli Stati Uniti di un brano per violoncello solo.

Con progetti suoi, ha inciso otto album, riportando notevoli recensioni dalla critica specializzata sulle più importanti riviste di settore. Svolge seminari sulla musica Jazz e sulla costruzione estemporanea al pianoforte, insegna per l'area musicale della Facoltà di Musicoterapia e presso il Conservatorio di Rodi Garganico.

Prevendite sul circuito Booking Show o presso La Città del Sole e biglietti disponibili anche presso il botteghino dell'Auditorium la sera stessa del concerto. Prossimo evento, venerdì 29, sempre alle 21, con la strepitosa Serena Spedicato.

 

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento