menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Dalla pagina Facebook dell'associazione 'Note a Margine'

Dalla pagina Facebook dell'associazione 'Note a Margine'

A ‘La vita in Diretta’ il concerto di ‘Note a Margine’, l’orchestra foggiana dei ragazzi diversamente abili

Madrina d'onore del concerto, che si terrà al Teatro “Giordano, il 5 dicembre, alle ore 19, sarà Nicoletta Mantovani, moglie del compianto Luciano Pavarotti

È in programma venerdì 1 dicembre, alle ore 11, nella Sala Giunta di Palazzo di Città, la conferenza stampa di presentazione del ‘Gran Concerto di Natale’, debutto dell’orchestra ‘Note a Margine’. La formazione musicale è composta dai ragazzi diversamente abili preparati –nell’ambito del progetto “Diversamente OrchestrAbili”- nel primo centro di musicoterapia orchestrale nel sud Italia, l'Associazione ‘Note a Margine’ di Foggia. È un’orchestra classica: i ragazzi suonano violini, violoncelli, percussioni, arpe e tutti gli strumenti abitualmente presenti in una filarmonica. Anche il repertorio appartiene alla letteratura classica (Beethoven, Schubert ecc.).

Madrina d'onore del concerto, che si terrà al Teatro “Giordano, il 5 dicembre, alle ore 19, sarà Nicoletta Mantovani, moglie del compianto Luciano Pavarotti: instancabile ed apprezzata manager musicale, quest'anno è impegnata in tutto il mondo per il decimo anniversario della morte del grande tenore, ma ha voluto essere presente alla serata d’esordio, data la sua nota sensibilità per le iniziative benefiche.

Rai 1 dedicherà al concerto una ventina di minuti nella trasmissione ‘La vita in diretta’. Ad illustrare alla stampa le caratteristiche del concerto, il sindaco di Foggia Franco Landella, l’assessore alla Cultura Anna Paola Giuliani, la presidente dell’associazione “Note a Margine” Rossella Di Sabato,  il Direttore Scientifico del centro Carmen Battiante e la Dirigente Scolastica del Liceo Musicale “Poerio” di Foggia Enza Caldarella.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento