Eventi

I foggiani hanno un cuore grande: 1000 volontari e 33mila tonnellate di alimenti donati

Il presidente del Banco Alimentare della Daunia Francesco Vassalli Onlus, Giuseppe Brescia: “Nostra provincia in prima linea quando c'è da rispondere alla chiamata della solidarietà”

Oltre mille volontari impegnati, circa settanta i punti vendita e quasi 33 tonnellate di alimenti donati dai tanti cittadini della Capitanata che hanno voluto contribuire con un piccolo grande gesto di carità nei confronti di chi ha più bisogno. Questi sono in sintesi i numeri principali della 18esima Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, che si è svolta nella giornata di sabato 29 novembre.

Così il presidente del Banco Alimentare della Daunia Francesco Vassalli Onlus, Giuseppe Brescia: "Come sempre la nostra provincia è sempre in prima linea quando c'è da rispondere alla chiamata della solidarietà, sia dal punto di vista dei volontari, che per quanto concerne le donazioni. La Giornata Nazionale della Colletta Alimentare è un gesto che si ripete quotidianamente nell'attività della nostra Onlus, attraverso il quale invitiamo anche  chi dona a condividere con noi il sostegno che diamo a più di 13000 persone della nostra provincia". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I foggiani hanno un cuore grande: 1000 volontari e 33mila tonnellate di alimenti donati

FoggiaToday è in caricamento