Ron alle Isole Tremiti per i 30 anni dell'Area Marina Protetta: orari e corse straordinarie per assistere al concerto

Opportunità per i tanti turisti (e non solo) presenti sul Gargano, grazie ad un accordo siglato tra Parco Nazionale del Gargano, Compagnia Marittima Navigazione Libera Adriatica e Ferrovie del Gargano per l'evento del prossimo 14 luglio

Ron

Ron in concerto alle Isole Tremiti per festeggiare i primi 30 anni dell'Area Marina Protetta. E, per l'occasione, disposta una corsa notturna straordinaria da Rodi Garganico a San Domino.

Grazie ad un accordo siglato tra Ente Parco Nazionale del Gargano, Compagnia Marittima Navigazione Libera Adriatica e Ferrovie del Gargano, in tanti potranno assistere al concerto di Ron, al secolo Rosalino Cellamare, alle Isole Tremiti, in programma domenica 14 luglio alle 21.30. 

Per l'occasione sarà effettuata una corsa notturna straordinaria con partenza dal Porto di Rodi Garganico alle 19.15 e arrivo a San Domino alle ore 20.00. Il ritorno dalle Isole Tremiti è previsto alle 00.30, a fine concerto. Contestualmente Ferrovie del Gargano metterà a disposizione corse da San Severo,  Apricena, San Nicandro, Cagnano Varano, Carpino e Ischitella con arrivo e ripartenza dalla stazione di Rodi Porto, in coincidenza con gli orari di andata e ritorno. 

Un'ottima opportunità per i tanti turisti presenti sul Gargano che potranno partecipare al concerto di omaggio a Lucio Dalla nelle isole che il cantautore bolognese tanto amava e che proprio il 14 luglio festeggeranno i trent'anni dell'istituzione dell'Area Marina Protetta.  Le tariffe aliscafo + treno sono state stabilite in 43 euro per gli adulti, 24 euro i ridotti. I biglietti dell'aliscafo si possono prenotare su Tremitionline.net e ritirare presso la biglietteria del Porto di Rodi. Il concerto di Ron sarà gratuito e si svolgerà sull'Isola di San Domino, nella piazza adiacente il Centro Polifunzionale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Ha una crisi e distrugge casa, sedato e portato in ospedale muore poco dopo: è giallo sulle cause del decesso

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

Torna su
FoggiaToday è in caricamento