rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cinema

Addio a Francesco Paolo Cicolella: l’ultimo saluto di Foggia a ‘L’uomo del Cinema’

Cicolella aveva gestito anche l’Ariston, la sala cinematografica del dopolavoro ferroviario

Si terranno oggi pomeriggio presso la Chiesa Madonna della Croce del viale della Stazione, i funerali di Francesco Paolo Cicolella, “l’uomo del Cinema” di Foggia, gestore della sala cinematografica che portava il suo nome e negli anni Novanta dell’Ariston, quello del dopolavoro ferroviario e delle grandi stagioni teatrali.

Cicolella aveva gestito anche la sala cinematografica di Orta Nova, dove peraltro aveva vissuto e dalla quale aveva ricevuto il riconoscimento 'esercente cinematografico'. Con la sua dipartita si chiude il ricordo di un’epoca che ha segnato la sfera culturale e del tempo libero del capoluogo dauno, quel Cinema che in città ha regalato momenti indelebili anche a grazie a Francesco Paolo Cicolella.

La storia del Cinema di Foggia

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Francesco Paolo Cicolella: l’ultimo saluto di Foggia a ‘L’uomo del Cinema’

FoggiaToday è in caricamento