rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cinema

Ennesimo riconoscimento per Lorenzo Sepalone: il regista foggiano premiato a 'Visioni Italiane' con il cortometraggio 'Insieme'

Ieri sera presso la Cineteca di Bologna si è tenuta la premiazione dell'importante kermesse che ogni anno valorizza e promuove i più grandi talenti del nuovo cinema italiano

Il cortometraggio “Insieme”, scritto e diretto dal regista Lorenzo Sepalone, prodotto dall’associazione foggiana “Impegno Donna”, ha vinto il Premio Miglior Film (sezione Visioni Acquatiche) alla ventisettesima edizione del prestigioso festival “Visioni Italiane”.

Ieri sera presso la Cineteca di Bologna si è tenuta la premiazione dell'importante kermesse che ogni anno valorizza e promuove i più grandi talenti del nuovo cinema italiano.

Il regista foggiano Lorenzo Sepalone, risultato positivo al Covid pochi giorni prima della partenza, non ha potuto raggiungere il capoluogo emiliano. A ritirare il premio c'era Francesco Petronelli, autore delle musiche originali del cortometraggio.

“Abbiamo vinto! In un periodo difficile arriva da Bologna una notizia stupenda. "Insieme" ha vinto il Premio Miglior Film durante la ventisettesima edizione del prestigioso festival Visioni Italiane (sez. Visione Acquatiche). Purtroppo per motivi di salute non ho potuto ritirare personalmente il premio ma il mio grande rappresentante è stato il compositore Francesco Petronelli (autore delle meravigliosi musiche di "Insieme") che visibilmente commosso ha ricevuto questo importante riconoscimento. Ringrazio la Cineteca di Bologna e la giuria. Ringrazio, ancora una volta, "Impegno Donna", per avermi affidato la realizzazione del cortometraggio. Ringrazio la straordinaria attrice protagonista Eleonora Lausdei, le altre interpreti, la troupe, gli enti e tutti coloro che mi hanno supportato in questo viaggio”, ha commentato così la vittoria il cineasta Lorenzo Sepalone, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico, già autore di noti e pluripremiati cortometraggi.

“Insieme” è un film di circa quattro minuti contro la violenza di genere, prodotto nel 2020 dall’associazione “Impegno Donna”, nell’ambito del progetto “Stereotipando” realizzato con il finanziamento del Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Girato a Foggia e sulla spiaggia garganica Chiancamasitto, il corto affronta il tema della violenza sulle donne attraverso una narrazione originale e simbolica.
“Insieme” racconta la storia di una ragazza appassionata di nuoto che trova il coraggio di liberarsi da un uomo violento.

Dopo la vittoria a Bologna, “Insieme” continuerà il suo viaggio distributivo al Festival del Cinema Europeo di Lecce, il 10 Novembre, e al concorso IL Italian London Film Festival, a Londra, il 14 Novembre.

Ricordiamo che il cortometraggio ha già riscosso un importante successo sul web ed è visibile sul canale YouTube della produzione esecutiva  “ Movimento ArteLuna” tramite questo link: https://www.youtube.com/watch?v=UnMVx6BYNhU

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennesimo riconoscimento per Lorenzo Sepalone: il regista foggiano premiato a 'Visioni Italiane' con il cortometraggio 'Insieme'

FoggiaToday è in caricamento