Lucera, il regista Daniele Costantini sale in cattedra per Studio Cinema Puglia

Regista di "Fatti della banda della Magliana" e "Amore che vieni, amore che vai", sarà a Lucera per dirigere le lezioni di "Acting on Camera" all'interno del Laboratorio Urbano Giovanile "Argento Vivo" di Lucera

Daniele Costantini

Riprendono le lezioni di Studio Cinema Puglia, la Scuola di Formazione Cinematografica più importante del Meridione. Dopo l’incontro inaugurale con i due noti attori Giancarlo Giannini e Giuliana De Sio, sarà la volta della seconda fase di lezioni frontali per i partecipanti a questo laboratorio artistico.

Gli studenti selezionati attraverso il provino iniziale avranno la possibilità di incontrare uno dei Big del cinema italiano, il regista Daniele Costantini, che sarà a Lucera dal 9 al 13 dicembre. Regista di "Fatti della banda della Magliana" del 2005 e "Amore che vieni, amore che vai" del 2008, sarà a Lucera per dirigere le lezioni di "Acting on Camera" all’interno del Laboratorio Urbano Giovanile “Argento Vivo” di Lucera. Si tratta quindi di un’importante occasione di crescita per tutti i promettenti attori.

Costantini, inoltre, mercoledì 11 dicembre alle 20, nello splendido scenario di Villa Imperiale, incontrerà stampa e appassionati di cinema. Le serate culturali verranno proposte ogni mercoledì e vedranno come protagonisti importanti personaggi del mondo della cultura, grazie alla partnership tra Studio Cinema Puglia e la struttura lucerina.

Studio Cinema Puglia è l’unica e vera realtà cinematografica del territorio e dell’intero Sud Italia. La scuola, che ha sede anche a Roma, approda a Lucera grazie all’impegno del Maestro lucerino Francesco Finizio, che l’ha fortemente voluta, e alla disponibilità di Carlo Rubino, presidente del Consorzio Opus. Per gli allievi della scuola, ci sarà la possibilità di studiare gomito a gomito con i Big del cinema, che terranno le lezioni.

Tra loro, oltre a, Giancarlo Giannini, noto attore, doppiatore e regista italiano, e all’attrice Giuliana De Sio, ci saranno Francesco Pannofino, attore, doppiatore e direttore del doppiaggio italiano, noto soprattutto per prestare la propria voce a George Clooney, Denzel Washington, Kurt Russel, Antonio Banderas, Mickey Rourke, Jean-Claude Van Damme e Wesley Snipes e Laura Morante, attrice e regista italiana.

Le selezioni saranno effettuate dal Casting Director Pino Pellegrino, tra i più grandi Casting Director che ha messo la propria “firma” sul grande cinema italiano, che si occuperà anche di valutare il miglioramento degli allievi attraverso esami trimestrali. Gli allievi del primo livello, valutati da Pino Pellegrino, se idonei, riceveranno al termine dell’anno scolastico, un attestato di frequenza necessario per accedere al secondo livello. Gli allievi del secondo livello invece, riceveranno il diploma della Scuola, realizzeranno cortometraggio diretto da un regista della stessa scuola. Il corto sarà destinato ad importanti festival cinematografici.

SCARICA IL PROGRAMMA DELLE MATERIE E RELATIVI DOCENTI: calendario materie-2

PER CANDIDARSI AL PROVINO MANDARE FOTO E CV A:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

studiocinemapuglia@gmail.com.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento