rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cinema

Il corto 'Una penna' del foggiano Alessandro Guida in concorso al David di Donatello

Prodotto dalla Drive Productions, il corto parla di un giovane scrittore, in piena crisi creativa e personale, che si trova a parlare con il suo io interiore

Il cortometraggio 'Una penna', del giovane regista foggiano Alessandro Guida, è stato selezionato per il concorso David di Donatello 2023. Prodotto dalla Drive Productions, il corto parla di un giovane scrittore, in piena crisi creativa e personale, che si trova a parlare con il suo io interiore.

Il regista con questa opera è al secondo step di una trilogia che intende indagare e mettere in luce le mille sfaccettature ed ombre del senso di solitudine che pervade l'animo umano.

Alessandro Guida ha un legame stretto con le arti sequenziali, oltre che regista è anche un ormai apprezzato e conosciuto fumettista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il corto 'Una penna' del foggiano Alessandro Guida in concorso al David di Donatello

FoggiaToday è in caricamento