Fiction tv su Rai Uno: si cercano attori, casting e riprese a Vico del Gargano

La fiction in sei puntate andrà in onda su Rai Uno per la regia di Michele Soavi. I casting il 5, 6 e 7 agosto

Imagine di repertorio

Si terranno a Vico del Gargano i casting di ‘Questo è il mio paese, la scelta di Anna’ (titolo momentaneo), la fiction tv che andrà in onda prossimamente su Rai Uno, in sei puntate. Per la regia di Michele Soavi, della Cross Production, OZ Film cerca vari ruoli: ragazzi/e di 14 e 18 anni, Assunta Malorni, donna mediterranea 40/50 anni intensa e drammatica, Giannino Cafuero, anziano boss di circa 75 anni, fisicamente provato ma dalla grande autorevolezza. La moglie Isolina, coetanea, donna semplice e gentile.

E poi ancora Madre Corrado, donna 70enne molto distinta, Maala, giovane ragazzo indiana di vent’anni circa, un gruppo di giovani e uomini africani che nella fiction raccoglieranno le arance, Said, ragazzo africano di 25 anni, alto e forte; infine Yaba, bella ragazza africana di 20/25 anni. Si cercano anche varie figure maschili e femminili dai 20 ai 60 anni per piccoli ruoli

I casting si svolgeranno il 5 agosto dalle 17 e il 6 e 7 dalle 10 in via Aldo Moro 2 c/o l’ufficio sanitario, accanto alla palestra comunale. Occorre presentarsi muniti di fotocopia di carta d’identità, del codice fiscale e di una foto in primo piano.

Anche le riprese saranno effettuate a Vico del Gargano. Nel frattempo bisogna inviare e-mail con i propri dati (nome, cognome, età, residenza e numero di telefono), una foto primo piano e una intera a  giusy.marrone88@gmail.com. I candidati che non risponderanno ai requisiti sopra elencati non saranno ammessi al casting.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento