Eventi Via degli Aviatori

Nei locali de 'Il Sorriso' anziani e diversamente abili respirano aria di Carnevale

Un ricco calendario di iniziative studiato dalle educatrici del centro di Viale degli Aviatori per anziani e diversamente abili impegnati in un laboratorio di creatività per la realizzazione di maschere carnevalesche

Anche nei locali de “Il Sorriso” si respira aria di Carnevale. Colori, maschere e tanto divertimento stanno allietando, in questi giorni, gli ospiti della residenza socio-sanitaria assistenziale inaugurata a febbraio dello scorso annoE’ partito, infatti, il ricco calendario di iniziative studiato ad hoc dalle educatrici del centro di Viale degli Aviatori. Venerdì scorso gli anziani e i diversamente abili sono stati impegnati in un laboratorio di creatività per la realizzazione di maschere carnevalesche.

Muniti di matite, pennelli, forbici e tanta fantasia hanno dato vita a simpatiche creazioni di maschere, addobbi, disegni, festoni, scritte colorate e tanto altro per vivere appieno la festa più allegra dell’anno. Due ore di sano divertimento fortemente voluto dalle educatrici della Cooperativa Sociale 'Sanità Più' e portato avanti in sinergia con i ragazzi della Parrocchia di San Michele.

Il laboratorio ha coinvolto una sessantina tra anziani non autosufficienti e ragazzi diversamente abili ospiti della struttura. Il ricco calendario di iniziative proseguirà la questa settimana quando a trionfare sulla tavola dei pazienti saranno le prelibate “chiacchere”. Con farina, uova, burro e zucchero a velo si darà il via alla preparazione del tipico dolce di Carnevale.

Il 27 febbraio i ragazzi del centro diurno si daranno appuntamento per la grande festa in maschera. Durante la giornata saranno coinvolti la Cooperativa “Cammina con Noi”. Un gruppo di esperti in Scienze Motorie proporrà giochi ed attività motorie a tema carnevalesco.

Infine, il 4 marzo, anziani, giovani, operatori assistenziali e sanitari, parenti e organizzatori si incontreranno per festeggiare insieme la “pentolaccia. Una grande famiglia, dunque, quella che abita in Viale degli Aviatori. Una realtà, quella de “Il Sorriso”, che nel corso dei suoi primi dodici mesi di vita ha rappresentato e rappresenta un supporto prezioso per numerose famiglie nell’ottica di un’adeguata inclusione sociale degli anziani e diversamente abili della città. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nei locali de 'Il Sorriso' anziani e diversamente abili respirano aria di Carnevale

FoggiaToday è in caricamento