Carnevale di Manfredonia: l'atto conclusivo con deejay Molella

Il Carnevale di Manfredonia sta facendo impazzire tutti. Un grandissimo entusiasmo si registra in riva al golfo, con numerosi cittadini che appassionatamente stanno collaborando alla buona riuscita della manifestazione. Non poteva mancare un ospite d’eccezione per questo grande evento.

E così sarà! La Pro Loco di Manfredonia, associazione a cui è stato devoluto il compito di organizzare la 67^ edizione del Carnevale di Manfredonia, ha scelto quindi il deejay Molella quale ospite dello spettacolo conclusivo della Notte Colorata, in programma Sabato 29 Febbraio in Piazza Papa Giovanni XXIII a partire dalle ore 22.00, a conclusione della lunga maratona finale, che avrà inizio con la sfilata dei gruppi mascherati e delle piccole Meraviglie sul Lungomare e in Piazza Marconi.

“Il Carnevale di Tutti” si impreziosisce della presenza di un’artista di caratura nazionale, che regalerà alla città sipontina un momento di festa durante la notte più allegorica della Puglia.

Molella è un disc jockey, produttore discografico e conduttore radiofonico. Autore di brani celebri nel panorama dance anni novanta come “Discotek People”, “Whit this ring let me go” e del remix de “Ma il cielo è sempre più blu”, resta oggi uno dei più noti nel panorama musicale italiano e internazionale.

Alla radio, dal termine degli anni ottanta fino al 2005, Molella si è alternato con Fargetta nel programma dance del sabato notte di radio Deejay “Megamix”. Ma le sue produzioni e i suoi live non si sono mai fermati. Oggi è di nuovo in FM con il Deejay Time nel weekend di Radio Deejay e con il “Deejay Time in the Mix” su Radio M2O.

Con Molella quindi si completa il fantastico quartetto del Deejay Time, dopo Albertino, Fargetta e Prezioso, che sono stati già ospiti del Carnevale di Manfredonia, proprio durante la Notte Colorata.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Anche a Foggia “Margherita per Airc“, un fiore per la ricerca

    • Gratis
    • dal 6 marzo al 25 aprile 2020
    • Garden Piccolo Giardino

I più visti

  • Lunatic@ agli archi

    • dal 20 febbraio al 16 aprile 2020
    • Agli Archi di Villa Maria
  • Anche a Foggia “Margherita per Airc“, un fiore per la ricerca

    • Gratis
    • dal 6 marzo al 25 aprile 2020
    • Garden Piccolo Giardino
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento