Joseph Tusiani, il poeta dei due mondi nel calendario letterario della farmacia Padre Pio di San Marco in Lamis

Antonio Motta, che ha curato il calendario, tiene a sottolineare che questa pubblicazione è stata possibile grazie alla dottoressa Nella Formica, titolare dela Farmacia “Padre Pio” di San Marco in Lamis e a suo marito, Luigi Villani

La Farmacia Padre Pio di San Marco in Lamis ha realizzato e distribuisce gratuitamente il calendario 2021 dedicato quest’anno alla memoria di Joseph Tusiani.

Per la prima volta nella storia della comunità locale e della provincia, viene pubblicato un calendario “letterario” che ricorda uno dei suoi figli più illustri, il poeta e scrittore Joseph Tusiani, deceduto quest'anno e profondamente legato al suo paese d’origine: San Marco in Lamis.

Il calendario, fatto di immagini e versi, pubblica sette poesie inedite: Lu pappaialle ’nnucente, Lu surgetedde de Sante Vardine, Lu sónne, Ji che zumpave come ccardellicchje, Nicholao Contessa apicultori, A l’angeletta ninna-nanna canto, Recchjemuzze.

Racconta la stagione dialettale di Tusiani che, dopo cinquant’anni di America, ritorna a scrivere nella sua lingua materna, immergendosi nei suoni e nelle voci del mondo popolare.

A partire dal 1994, ha scritto favole, leggende, poemetti, racconti, divenendo il Belli del Gargano e una delle voci più autorevoli di Puglia.

Antonio Motta, che ha curato il calendario, tiene a sottolineare che questa pubblicazione è stata possibile grazie alla dottoressa Nella Formica, titolare dela Farmacia “Padre Pio” di San Marco in Lamis e a suo marito, Luigi Villani.

Il calendario, stampato dal centro editoriale di San Marco in Lamis di Matteo Borazio, è un modo civile per fare gli auguri di Buon Natale alla comunità sammarchese e per tenere viva la memoria del passato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Puglia in zona gialla 'rinforzata' fino al 15 gennaio: cosa è concesso fare (e cosa no)

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Orrore nelle campagne di Cagnano, lupo trovato impiccato a un albero

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento