Due ruote di solidarietà: biciclette usate da donare ai lavoratori immigrati

E’ l’iniziativa messa in campo dalla Cisl e dall’Anolf di Foggia

Bicicletta

Due ruote di solidarietà. E’ lo spirito della nuova iniziativa a favore dei lavoratori immigrati, che vivono in condizioni di bisogno e indigenza, promossa dalla Cisl e dall’Anolf di Foggia, Associazione Nazionale Oltre Le Frontiere.

“Considerato che la mobilità è uno dei bisogni primari ed essenziali di questi lavoratori, alle prese con la necessità di spostarsi sul vasto territorio provinciale, solitamente dalle campagne ai centri di accoglienze e ricovero, è stata avviata una raccolta di biciclette usate da distribuire gratuitamente ai lavoratori stranieri interessati.  Con questo obiettivo, il segretario generale della Cisl di Foggia, Emilio Di Conza, ed il presidente provinciale dell’Anolf, Diego De Mita, hanno chiesto ed ottenuto la collaborazione ed il sostegno di tutte le categorie sindacali, gli enti e le associazioni del sindacato, nella promozione di tale iniziativa solidale tra i propri iscritti e sostenitori.

“Sono sicuramente tanti i lavoratori e pensionati – evidenziano i promotori - che possiedono biciclette da tempo in disuso, talvolta abbandonate, presso le proprie abitazioni. Esse potrebbero trasformarsi in un utilissimo strumento di vita quotidiana per quei lavoratori immigrati che non posseggono alcun mezzo di circolazione al di fuori delle proprie gambe”.  Si tratta quindi di “un piccolo ma importante gesto di solidarietà nei confronti di persone bisognose che, al tempo stesso, ci consentirebbe di ‘valorizzare al servizio del prossimo’ un nostro bene che, in moltissimi casi, giace inutilizzato nei box di casa nostra”. Per partecipare alla raccolta delle bici da donare agli immigrati, è possibile rivolgersi presso la sede provinciale Anolf di via Montegrappa 64/b, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 12 oppure dalle 16 alle 18 (info: 0881.583419 e 388.3095170)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento