Foggia benedice i suoi animali: invasione di gatti, uccellini, cani e tartarughe in villa comunale

Organizzato dai volontari della Protezione Animali Foggia, a celebrare la messa, accompagnato da chitarra e violino, è stato il parroco della Chiesa Gesù e Maria, Padre Gianni Gelato

La benedizione degli animali

Festosa invasione di cani, gatti, uccellini e tartarughe, accompagnata da un clima quasi estivo, ieri mattina, per la tradizionale ‘Benedizione degli Animali’ che i Volontari Protezione Animali di Foggia organizzano da 34 anni.

Malgrado il blocco lungo il perimetro della villa comunale per  la gara ciclistica dedicata a Saverio Cassitti, l'appuntamento è stato, come sempre, particolarmente partecipato. E ha visto la presenza dell'Amministrazione Comunale nella persona dell’assessore ai Servizi Sociali, Erminia Roberto.

A celebrare la messa, accompagnato da chitarra e violino, il parroco della Chiesa Gesù e Maria, Padre Gianni Gelato, che ha benedetto uno per uno tutti gli animali accorsi in massa insieme ai loro padroncini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Testimonianza choc, la compagna del 38enne ucciso: "E' stato il bambino". Giornalista costretto a cancellare immagini

Torna su
FoggiaToday è in caricamento