menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Museo dei Cappuccini

Il Museo dei Cappuccini

La banconota di San Pio in mostra al Museo dei Cappuccini: "1000 preghiere per noi"

La famosa banconota con il volto di Padre Pio, del Maestro Giorgetti, è stata ubicata ufficialmente all'interno del Museo Convento Cappuccini di Pietrelcina in occasione dell'anno giubilare in corso

Era stata presentata a giugno scorso, in occasione della trasmissione televisiva "Una Voce per Padre Pio", l'ormai famosa "1000 Preghiere Per Noi", banconota dell'artista Giorgetti con il volto del Santo, che aveva provocato molte discussioni dividendo in due l'opinione pubblica, anche cattolica, tra favorevoli e contrari, cioè tra quelli che l'hanno accolta con entusiasmo e quelli che hanno mal sopportato e mal interpretato l'immagine del Santo su di essa.

Il 13 dicembre, la banconota è stata ubicata ufficialmente all'interno del Museo Convento Cappuccini di Pietrelcina. L'opera dell'artista Alessandro Giorgetti è collocata all'interno del Museo in una speciale vetrina angolare e sarà a disposizione dei milioni di visitatori all'anno che visitano il paese nativo di Padre Pio. Un sentito connubio tra religione e arte che oggi mette d'accordo tutti e apre le porte a nuove sinergie e interazioni tra artisti contemporanei e spazi museali ecclesiastici.

Ed è proprio in occasione del Giubileo della misericordia indetto da Papa Francesco, che Pietrelcina sarà sede di grandi eventi tra i quali l'apertura, dal 20 dicembre, di una delle 49 porte delle Chiese Giubilari della regione Campania: il Santuario diocesano di Santa Maria degli Angeli. Il Maestro Giorgetti venendo a conoscenza dell'ufficialità dell'ubicazione della sua opera d'arte si è premurato di ringraziare, il sindaco del comune, la commissione del Museo, l'ordine dei frati minori cappuccini con una nota speciale nei confronti di Padre Enzo Gaudio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento