San Severo festeggia i 100 anni di Attilio Bertuzzi

Il sindaco Miglio: "Una persona che rappresenta uno spaccato lunghissimo della storia di questa città ed una preziosa testimonianza di tanti accadimenti"

La festa per Attilio Bertuzzi

Una cerimonia semplice, ma suggestiva, per festeggiare un compleanno particolare. Da ieri la città di San Severo annovera un nuovo centenario. Si tratta del concittadino Attilio Bertuzzi, nato a San Severo il 6 febbraio 1917 che ieri, appunto, ha compiuto la bella età di 100 anni tondi tondi.

Circondato dall’affetto dei tanti famigliari ed amici il signor Attilio Bertuzzi, dopo aver preso parte ad una Santa Messa presso la Chiesa di Sacro Cuore, sempre nei locali della Chiesa, ha voluto festeggiare con tutti la straordinaria ricorrenza.

Alla suggestiva cerimonia è stato presente anche il sindaco Francesco Miglio, accompagnato dal Capo di Gabinetto del Comune,Cristina De Santis, il quale ha portato il saluto dell’Amministrazione comunale, consegnando un attestato della Civica Amministrazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“E’ stato un omaggio sincero e dovuto – ha dichiarato Miglio – un segno di profondo rispetto per un nostro papà, come tale possiamo tutti considerare il signor Attilio Bertuzzi, un attestato di stima nei confronti di una persona che rappresenta uno spaccato lunghissimo della storia di questa città ed una preziosa testimonianza di tanti fatti ed accadimenti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla A14 nel Foggiano: morto intrappolato tra le fiamme il conducente di un camion

  • Tragedia alle porte di Foggia: violento schianto contro il muro di una villa, muore 50enne di Orsara

  • Tragedia sfiorata in mare: madre e figlio rischiano di annegare, militare si lancia in acqua e li salva

  • Il tuffo in mare, il malore e la morte: annega a Vieste Rossano Cochis, braccio destro di Vallanzasca detto 'Nanu'

  • Incidente sulla Statale 16, scontro frontale tra due auto: cinque feriti

  • Morsa da un rettile mentre è al lavoro nei campi. Corsa in ospedale per una giovane bracciante: "Era sopraffatta dal dolore"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento