Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Eventi Centro - Cattedrale / Via Arpi

Musica, arte e comicità: ‘Arpi in fiore’ un successo. Il segreto? “Fare sistema”

La manifestazione ha reso più gradevole il centro antico con le 25 fioriere collocate tra piazza Federico II e via Arpi

Musica, arte, comicità, ma anche valorizzazione dei luoghi e degli attrattori turistici. Il centro antico di Foggia continua ad essere sempre più punto di interesse e di ritrovo per la cittadinanza, quella che ieri sera ha seguito ed apprezzato l’evento conclusivo di ‘Arpi in fiore’, manifestazione organizzata dal comitato omonimo con il Comune di Foggia e gli assessorati alle Attività produttive, Cultura e Polizia Municipale.

Il tutto su iniziativa del consorzio Start Capitanata, che in questo modo è riuscito a completare la prima parte del progetto di rivalutazione di piazza Federico II, grazie al contributo del Rotary Club. Stupiti e con lo sguardo rivolto al balcone centrale dei tre archi di via Arpi, i numerosi cittadini accorsi sul posto, hanno potuto ammirare Waida Vinciguerra interpretava Giulietta che dialogava con il suo Romeo, naturalmente in dialetto foggiano, con l’insuperabile Michele Norillo.

Non sono mancate le visite gratuite agli ipogei di San Domenico che nelle due serate di apertura straordinaria, hanno fatto registrare un’affluenza record, grazie all’interessamento dell’associazione Ipogei. L’evento si è concluso sotto il segno della musica con e i Team Project.

La manifestazione ha reso più gradevole il centro antico con le 25 fioriere collocate tra piazza Federico II e via Arpi e altre piante collocate nelle vicinanze grazie all’interessamento della Fondazione Banca del Monte di Foggia. Il successo di domenica potrebbe essere bissato nel periodo delle festività natalizie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica, arte e comicità: ‘Arpi in fiore’ un successo. Il segreto? “Fare sistema”

FoggiaToday è in caricamento