Con 6mila 'reste' del mare costruiscono un albero di Natale: la brillante iniziativa a Cagnano

Tanti i cittadini che da marzo, su iniziativa di Nicoletta Bevilacqua, hanno raccolto le reti tubolari sulla spiaggia di Capoiale

L'8 dicembre Cagnano Varano darà il via al suo Natale. E lo farà accendendo quest'anno un albero molto particolare. I volontari scesi in campo per l'originale iniziativa lo hanno completato proprio ieri: 8 metri e 80 centimetri di reste. Sì, di reste. Le reti tubolari in materiale plastico colorato contenenti i mitili. Sono più di 6mila. Le hanno raccolte in spiaggia, a Capoiale. Una decina coloro che si son dati da fare per realizzare maestoso "abete".

"Ma, man mano che l'iniziativa andava avanti, diversi concittadini ci hanno dato una mano" ammette entusiasta a Foggiatoday Nicoletta Bevilacqua. Mamma a tempo pieno, Nicoletta gestisce una pagina su Facebook. È lì che è partito il tam tam. "L'idea ci è balenata quando abbiamo visto un albero simile a Carovigno. Ho lanciato l'iniziativa sulla pagina. Ed è subito stata raccolta da diversi volontari" continua, rivelando: "È da marzo che scendiamo in spiaggia a raccogliere reste. Le ultime qualche pomeriggio fa".

Ne è venuto fuori un albero originale ed imponente, che si è scelto di collocare all'ingresso del paese, vicino alla sede del Municipio, così da "dare il benvenuto ed essere ben visibile a chi arriva a Cagnano". Plauso al lavoro dei volontari anche da parte dell'amministrazione comunale che provvederà nei prossimi giorni ad arricchirlo di luci e a fornire, ovviamente, la corrente elettrica necessaria all'accensione per tutto il periodo natalizio. E allora, buon Natale Cagnano!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento