Aerei acrobatici e frecce tricolori all'Air Show del Vastese

Doppio appuntamento per sabato 22 e domenica 23. Il campo di esibizione degli aerei si estenderà per 3 chilometri, con il suò centro in linea con l'Hotel Acquario

Locandina evento

E’ tutto pronto per l'appuntamento con il 1° Air Show del Vastese. Sarà un evento in cui tutti gli spettatori potranno raccogliere e raccontare le proprie emozioni attraverso i social network. Facebook, Twitter, Instagram, saranno il diario "virtuale" in cui scrivere la storia di questo appuntamento che per la prima volta viene ospitato in questo territorio.

Da ciò che accadrà nel cielo, con le spettacolari evoluzioni degli aerei acrobatici, che culmineranno nello spettacolo delle Frecce Tricolori, agli eventi che precederanno e seguiranno l'evento, le vetrine e le strade addobbate, le persone presenti. Un'attenzione particolare potrà essere riservata ai preparativi in corso in questi giorni. Tutto può divenire parte del racconto che ognuno potrà fare, per condividere le proprie emozioni. Partecipare a questo grande racconto è semplice: basta utilizzare su Facebook, Twitter e Instagram l'hashtag #freccetricolorivasto e il gioco è fatto!

Viabilità - Il 1° Air Show del Vastese è un evento che richiamerà nel territorio migliaia di persone. A Vasto e San Salvo è in moto la macchina organizzativa affinché le due giornate si svolgano nel segno della sicurezza per chi si esibirà in cielo e per gli spettatori pronti ad ammirare lo spettacolo degli arei che compiranno evoluzioni in volo.

Oltre alla sicurezza in mare, regolata dall'ordinanza dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Vasto, particolare attenzione è riservata alla viabilità. Dall'amministrazione comunale di Vasto nei giorni scorsi è arrivato l'invito ad utilizzare i mezzi pubblici e servirsi dei parcheggi, in particolare quelli della Marina (Ex Stazione Ferroviaria, Stazione Ferroviaria, Molino Village, Tessitore).

Disposizioni di sicurezza in mare - Il comandante della Guardia Costiera di Vasto, Giuliano D'Urso, ha emanato l'ordinanza che regolerà le attività in mare nelle giornate di sabato 22 e domenica 23 giugno, come da disposizioni di sicurezza messe in atto in occasione degli spettacoli aerei.

Nell'area compresa tra la scogliera, località San Nicola e la spiaggia di San Salvo, saranno vietate la balneazione e la navigazione, oltre che la pesca e qualsiasi altra attività d'intralcio con la manifestazione, con i seguenti orari: 22 giugno dalle 16.30 alle 19.30 e dalle 20 alle 21.30 e 23 giugno dalle 15 alle 19.30 e dalle 20 alle 21.30. Il campo di esibizione degli aerei si estenderà per 3 chilometri, con il suò centro in linea con l'Hotel Acquario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento