A Spasso con le dita: solidarietà e sensibilizzazione alla Pinacoteca “il 9cento”

  • Dove
    Pinacoteca 9cento
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 09/05/2016 al 14/05/2016
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

L’Associazione di Promozione Sociale “Il Proteo” e l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ospitano a Foggia dal 9 al 14 maggioA spasso con le dita - Le parole della solidarietà”, la manifestazione itinerante ideata dalla Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi Onlus ed Enel Cuore Onlus per promuovere la letteratura per l'infanzia e l'integrazione fra ragazzi vedenti e non vedenti.

Il progetto gode a Foggia del patrocinio del Comune di Foggia, con l’impegno diretto degli assessorati alla Cultura e alla Istruzione. A collaborare alla realizzazione, il Centro di Consulenza Tiflodidattica di Foggia e la Cooperativa Sociale onlus “Louis Braille”.

Gli eventi inizieranno lunedì 9 maggio, alle ore 11, nella Pinacoteca comunale “il 9cento” di Foggia, con una conferenza stampa durante la quale sarà presentato il progetto “Come è morbido il vento. Un libro per tutti, tutti per un libro”, sarà illustrato il programma completo e sarà inaugurata la mostra “Le Parole della Solidarietà”. Al termine, sarà proiettato il documentario “A spasso con le dita”, realizzato da SkyArte.

All’appuntamento parteciperanno il Sindaco di Foggia Franco Landella, l’Assessore comunale alla Cultura Anna Paola Giuliani; il dott. Michele Corcio, Presidente della Cooperativa “Louis Braille”; la dott.ssa Beatrice Ferrazzano, Responsabile del Centro di Consulenza Tiflodidattica; Luciana Stella, dell’A.P.S. “Il Proteo”, Referente del Progetto Ministeriale; il prof. Graziano Infante, Presidente della Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Foggia; Pietro Vecchiarelli della Federazione Nazionale delle Istituzioni Prociechi.

A SPASSO CON LE DITA - Le parole della solidarietà propone una mostra di opere tattili, realizzate da artisti e illustratori dell'infanzia che hanno lavorato per illustrare in maniera multisensoriale alcune parole rappresentative del concetto di solidarietà, fra le numerose raccolte attraverso il web da Enel Cuore Onlus e pubblicate da Feltrinelli Editore con il titolo Le parole che sono importanti - Piccolo vocabolario della solidarietà. Opere tattili a misura di bambino, da esplorare con le mani e guardare con gli occhi, ricche di materiali e suggestioni multisensoriali. Un'esposizione unica nel suo genere, già ospitata in prestigiose sedi culturali e museali d'Italia, arricchita da laboratori pratici che introducono i visitatori nel mondo della grafica accessibile, mostrando le tecniche, gli strumenti e le modalità educative che si adottano con i ragazzi che presentano deficit visivo.

“Com'è morbido il vento. Tutti per un libro... un libro per tutti”

Il progetto si inserisce in un quadro di azioni ed interventi a sostegno della disabilità ed ha lo scopo di incentivare spazi e luoghi di socializzazione e integrazione. Il progetto prevede la realizzazione di libri tattili da parte di 50 persone disabili che saranno affiancate da un team di giovani donne con spiccate capacità in ambito creativo e tecnico, in grado di introdurli nel mondo lavorativo attraverso un percorso nuovo e coinvolgente.

In esposizione opere di: Chiara Carrer, Silvia Bonanni, Sonia Maria Luce Possentini, Arianna Papini, Gek Tessaro, Lorenzo Terranera, Gioia Marchegiani, Mauro L. Evangelista, Giacomo Tringali, Fanny Pageaud, Gabriela Rodriguez Cometta, Elisa Lodolo, Michela Graselli e Giuseppe Vitale, Simona Mulazzani e Eugenia Garavaglia, Francesca Pirrone,

Gli orari della mostra: 9-13/16-19

Per informazioni e prenotazioni Associazione “Il Proteo” – E-mail: ass.ilproteo@libero.it – Tel. 3290129372.

PROGRAMMA E ATTIVITÀ DIDATTICHE

I laboratori sono a cura del Centro di Consulenza Tiflodidattica della Federazione Nazionale delle Istituzioni Pro Ciechi Onlus. Coordinatrice delle attività didattiche per le date di Foggia: dott.sa Beatrice Ferrazzano, responsabile del Centro di Consulenza Tiflodidattica di Foggia della Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi Onlus.

LUNEDÌ 9 MAGGIO

Ore 11 Conferenza Stampa

Inaugurazione mostra Le Parole della Solidarietà, aperta al pubblico. Presentazione del progetto “Come è morbido il vento. Un libro per tutti, tutti per un libro”. Al termine, proiezione del documentario “A spasso con le dita”, realizzato da SkyArte

Ore 16-17.30 - In punta di dita

Laboratorio di lettura aptica al buio. I partecipanti verranno bendati e ciascuno verrà dotato di una copia della stesso libro. Seguendo la voce narrante ognuno cercherà di interpretare la storia con il solo ausilio del tatto. Saranno, infatti, le mani a seguire il racconto, ad immaginare le figure, a rintracciare i contorni, a scoprire i differenti materiali. Al termine dell'esperienza, alla luce e con l'ausilio della vista, si rileggerà il libro per confrontare le sensazioni tattili con quelle visive. Età dai 6 anni Max 20 partecipanti

Ore 17.30-19 - Le mie mani

Le mani giocano, le mani toccano, le mani scoprono, le mani vedono.

Partendo dalla sagoma delle proprie mani, e mediante l'impiego di differenti materiali si possono creare figure e personaggi. Prenderemo come riferimento la brillante idea di un'illustratrice per mostrare in quanti modi diversi si può illustrare una storia...

Età: 6-12 anni. - Max 25 partecipanti

MARTEDÌ 10 MAGGIO

Ore 9-11 - Costruiamo un libro tattile

Sarà l'occasione per i bambini di avvicinarsi alle differenti tecniche di realizzazione delle immagini da toccare e quindi di realizzare le loro immagini tattili o un loro libro tattile. In questo laboratorio sono i materiali i protagonisti e le mani dei bambini diventano gli occhi per interpretarle. Un nuovo modo di giocare con ... tatto.

Età: dai 5 anni - Max 25 partecipanti

Ore 11-13 - Cuore mio

Lettura di un testo incentrato sulle emozioni provate in vari momenti e varie circostanze. Per ogni emozione viene esplorata una little room riempita con materiali associati a quella emozione. Dopo il racconto ai bambini viene distribuita la sagoma di un cuore su cui incollare le proprie emozioni, scegliendo tra i vari materiali disponibili. Ogni bambino porta a casa il proprio cuore.

Età: dai 5/6 anni

Ore 16-17.30 - In punta di dita

Ore 17.30-19 - Cuore mio

MERCOLEDÌ 11 MAGGIO

Ore 9-11 - Alberi

Laboratorio ispirato al libro tattile Saremo alberi di Mauro L. Evangelista, pubblicato da Artebambini. Dopo la lettura del testo e l'esplorazione delle immagini cercheremo di costruire una foresta tattile seguendo l'idea dell'autore: ossia mediante il solo impiego di una corda di canapa. Età: dai 5 anni - Max: 25 partecipanti

Ore 11-13 - Copiare con le mani

Riproduzione con materiali plastici (das, plastilina, ecc.) di oggetti. Ciascun bambino viene bendato e gli vien proposto un oggetto diverso. Utilizzando solo le mani ciascun bambino proverà a riprodurlo. La scoperta di particolari che sfuggono alla vista e non alle mani sarà la caccia divertente e giocosa che porterà alla realizzazione di veri "capolavori" di scultura! Ciascuno potrà portare così a casa la propria opera d'arte.

Età: dai 6 anni - Max: 25 partecipanti

Ore 16-17.30 - Oggetti immaginari

A partire da una selezione di oggetti nascosti e non identificabili con una funzione o con un nome, i partecipanti partiranno all'avventura della scoperta tattile. Mentre l'occhio fotografa in modo sintetico e immediato, l percezione tattile crea nuovi confini tra le sequenze d'immagini mentali. Su fogli di carta ognuno poi disegnerà l'oggetto esplorato con le "antenne tattili". Liberato dai criteri di somiglianza, i bambini giocheranno ad interpretare graficamente le forme che sorgono da questa esplorazione. Che sorpresa quando apparirà l'oggetto e si confronteranno i disegni con ciò che il tatto aveva rivelato! Età: dai 6 anni Max: 25 partecipanti

Ore 17.30-19 – Giorgetto, l'animale che cambia aspetto

Personaggio creato da Claudette Kraemer e protagonista di "Giorgetto l'animale che cambia aspetto", uno dei cinque libri tattili editi grazie al progetto A spasso con le dita, verrà ricreato dalla fantasia dei bambini cambierà magicamente ancora una volta il suo aspetto. Per tutto questo non occorrono né matite né colori ma diversi e stimolanti materiali.

Età: dai 5 anni Max: 25 partecipanti

GIOVEDÌ 12 MAGGIO

Ore 9-11 – Tutt’altro

Dal libro tattile "Tutt'altro" di Antje Sellig, uno dei cinque libri editi grazie al progetto “A spasso con le dita”. Ecco l'idea: piccolo o grande, sopra o sotto, pesante o leggero. Tutto ha il suo tutt'altro. Giocando con i materiali i bambini costruiranno, sulle pagine di un vero libro, il loro personaggio e il suo opposto.

Età: dai 5 anni Max: 25 partecipanti

Ore 11- 13 - Alberi

Ore 16-18 -0 In punta di dita

Ore 18-20 - Momenti musicali “Tra tatto e udito”. Aperto al pubblico

VENERDÌ 13 MAGGIO

Ore 9-11 - Copiare con le mani

Ore 11-13 - Costruiamo un libro tattile

Ore 16.30-17.30 - Le mie mani

Ore 17,30 - 19,00 Giorgetto, l'animale che cambia aspetto

SABATO 14 MAGGIO

Ore 10-13 - Mostra di libri tattili illustrati aperta al pubblico. Verrà esposta una selezione di 50 pubblicazioni provenienti da tutto il mondo, destinate all'integrazione tra vedenti e non vedenti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
FoggiaToday è in caricamento