La potenza dell'amore: ecco i 70 anni di matrimonio di nonno Matteo e nonna Maria

Entrambi classe 1923, Matteo e Maria il 23 novembre 2017 hanno celebrato il 70esimo anniversario del loro matrimonio a Carapelle, assieme ai loro cinque figli, dieci nipoti e undici pronipoti

Matteo e Maria prima del taglio della torta

Se nell'immaginario collettivo il paese dell'amore in provincia di Foggia è sempre stato Vico del Gargano, da oggi Carapelle potrebbe contendergli il titolo. E' di pochi giorni fa, infatti, la notizia della celebrazione dei 70 anni di matrimonio di nonno Matteo e nonna Maria. Il 23 novembre scorso, nella chiesa della Beata Vergine Maria del Rosario di Carapelle, assieme ai loro cinque figli, dieci nipoti e undici pronipoti. Chi sono Matteo e Maria? Insieme fanno quasi duecento anni (94 primavere entrambi), di cui settanta passati insieme. Una rarità.

Lui è nato a Carapelle il 14 febbraio del 1923. Prigioniero di guerra in Grecia, ultimo combattente della sezione di Carapelle, appena tornato dalla guerra si innamorò a prima vista e perdutamente di quella che sarebbe stata la sua unica compagna di vita, Maria, che sposerà il 23 novembre del 1947. Lavoratore instancabile, alternerà le sue giornate tra fabbrica e campagna, per garantire il sostentamento della sua numerosa famiglia.

Lei, nonna Maria, è sua coetanea. Nata a Savignano Irpino il 17 novembre 1923, impegnerà i suoi anni di vita tra l'accudimento della casa e della famiglia ed il lavoro nei campi. Chi la conosce la definisce il tesoriere della casa, colei che, attraverso il suo equilibrio e la propensione a far di conto, ha consentito al bilancio familiare di attraversare indenne anche i momenti più bui dell'economia italiana.

Oggi conducono una serena vecchiaia in quel di Carapelle, con qualche acciacco legato all'età. Che, tuttavia, non ha impedito all'amabile ed arzilla coppietta di ritrovarsi con l'intera famiglia, prima in chiesa e poi attorno ad un tavolo, per festeggiare settanta anni di vita insieme. Settanta. E ne auspicano molti altri ancora. Potenza dell'amore.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Cronaca

    Nascondeva 10 kg di stupefacenti tra il ripostiglio e la cantina: foggiano incastrato dal cane 'Geko' e arrestato

  • Cronaca

    Rapina 'in diretta': donna strattonata, scaraventata a terra e derubata mentre era al telefono

  • Cronaca

    Giro di auto rubate a Cerignola: polizia ne cerca una e ne trova due (entrambe riconsegnate ai proprietari)

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Vasta operazione anticrimine dei carabinieri su San Severo: alba di perquisizioni e sequestri

  • Forte scossa di terremoto a Barletta: sisma avvertito anche in provincia di Foggia

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento