La forza dell’amore, da 60 anni insieme: festa grande per Antonio e Maria Incoronata

Classe 1930 lui, classe 1934 lei, hanno festeggiato il matrimonio insieme ai 7 figli, 22 nipoti e 6 pronipoti

Antonio e Maria Incoronata

“Io e te ne abbiam vista qualcuna, vissuta qualcuna. Ed abbiamo capito per bene il termine insieme”, cantava Ligabue in una sua nota canzone. ‘L’amore conta’ dice il rocker di Correggio, è contato e conta tantissimo per Antonio Di Leo e Maria Incoronata Samele, due arzilli nonnini che lo scorso 18 gennaio hanno festeggiato 60 anni di matrimonio.

Un traguardo raggiunto vivendo nella semplicità, e celebrato in compagnia di una nutrita famiglia composta da 7 figli, 22 nipoti e 6 pronipoti. 77 anni (compiuti lo scorso dicembre) lui, nativo di Orta Nova, 4 anni in meno lei, originaria di Carapelle. Si sposarono il 18 gennaio del 1958, e da quel giorno è stato grande amore.

Un legame solido, consolidatosi in una vita fatta di lavoro nei campi e sacrificio, e della soddisfazione di aver costruito una famiglia numerosa e solida. Antonio e Maria Incoronata il termine ‘insieme’ lo hanno capito davvero bene. Tanti auguri.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

  • Ingerisce droga, neonata in coma a Foggia: "Monitoriamo parametri vitali, situazione stazionaria"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento