Eventi

La chiave della gentilezza apre alle porte ai 400 nuovi nati nell'anno del Covid a San Severo: "Vi stavamo aspettando"

L'iniziativa del progetto 'Costruiamo Gentilezza' si terrà il 21 marzo prossimo a San Severo

Foto di repertorio

San Severo è tra i primi comuni d'Italia ad aderire alla giornata nazionale alla gentilezza dei nuovi nati del 2020. La cerimonia il 21 marzo, primo giorno di Primavera, nell’ambito del progetto nazionale di 'Costruiamo Gentilezza', che ha l'obiettivo di accrescere il benessere delle comunità mettendo al centro i bambini

“In un momento complesso come quello che stiamo vivendo dare il benvenuto al nostro futuro ha lo scopo di alimentare il desiderio di rinascita, la forza della resilienza della comunità e i sentimenti di speranza di cui il presente di tutti i cittadini ha bisogno per ripartire” spiegano dall’associazione 'Cor et Amor' che coordina l’attuazione del progetto nazionale.

Durante la giornata ogni amministrazione comunale proporrà un cerimoniale, scritto con un linguaggio child friendly, univoco per tutti i comuni partecipanti, a cui potrà aggiungere una buona pratica di gentilezza rivolta ai nuovi nati ed alle loro famiglie.

Il simbolo di questa giornata è una chiave molto speciale, 'della gentilezza della città”, con cui i nuovi nati vengono accolti simbolicamente nella loro comunità. "Ben arrivati, vi stavamo aspettando, questa è una chiave molto speciale, la chiave della gentilezza della città di (nome del Comune), con cui entrate nella comunità".

Il Comune di San Severo, su iniziativa del sindaco Francesco Miglio e proposta dell’Ambasciatore alla Gentilezza Arcangela De Vivo che riconosce  “Questa Giornata è importante per rinforzare il senso di Comunità”, è stato tra i primi comuni in Italia ad aderire.

Per tale occasione l'assessore alle Politiche Sociali Simona Venditti e alla Cultura Celeste Iacovino consegneranno alle 400 famiglie dei nuovi nati delle pergamene di benvenuto, oltre la carta dei servizi del territorio e saranno piantumati nuovi alberi. "Il segreto è dentro ognuno di noi ed è la gentilezza, la chiave per vivere bene insieme!"

Sono inoltre coinvolti nell’evento il consultorio, il centro Mano per Mano, il reparto di Ginecologia, il reparto di Pediatria la consulta delle associazioni, la 1° e la 4° commissione consigliare e la Federazione Italiana Medici Pediatri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La chiave della gentilezza apre alle porte ai 400 nuovi nati nell'anno del Covid a San Severo: "Vi stavamo aspettando"

FoggiaToday è in caricamento