Giovedì, 21 Ottobre 2021
Economia Zapponeta

Ecco la convenzione tra Comune e Geometri: Zapponeta punta alla valorizzazione del proprio patrimonio

Il comune foggiano il primo della Provincia, a firmare la convenzione che “faciliterà la regolarizzazione, la valorizzazione e la stima dei beni patrimoniali comunali”

Gli Enti Locali dispongono di un patrimonio pubblico che, per essere valorizzato, necessita di essere correttamente individuato e censito. La carenza di risorse umane ed economiche nelle Pubbliche Amministrazioni non facilita tale obiettivo. Per questo, il Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Foggia ha presentato ai Sindaci un'iniziativa in grado di facilitare questo compito.

 Il Comune di Zapponeta ha colto sin da subito questa opportunità e ha firmato il 21 giugno 2017 la convenzione con il Collegio Provinciale dei Geometri e la Cassa Italiana di Previdenza ed Assistenza dei Geometri Liberi Professionisti.

"Siamo stati i primi in Provincia di Foggia a firmare la convenzione. Essa faciliterà la regolarizzazione, la valorizzazione e la stima dei beni patrimoniali comunali, attraverso la possibilità di individuare i professionisti dal collegio dei geometri con tariffe agevolate e di attingere i compensi dalla C.I.P.A.G., la quale anticipa le somme dovute, permettendo al Comune il rimborso entro 36 mesi. Un ringraziamento speciale al dott. Leonardo Pietrocola, Presidente Provinciale dei Geometri, e ad Aldo Lauriola, in rappresentanza della Cassa dei Geometri" queste le dichiarazioni del Sindaco Vincenzo D'Aloisio e del Vice Sindaco e Assessore al Demanio e Patrimonio, Vincenzo Riontino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco la convenzione tra Comune e Geometri: Zapponeta punta alla valorizzazione del proprio patrimonio

FoggiaToday è in caricamento