Economia Manfredonia

Novità a Manfredonia, dal centro alla periferia: free Wi-Fi zone e acqua in zona Asi

Ad annunciarle è il sindaco Angelo Riccardi, felice di comunicare l'attivazione del Wi-Fi gratuito in centro e della presenza di acqua corrente negli impianti Somacis della zona industriale

Due buone notizie per Manfredonia ed i manfredoniani. Ad annunciarle è il sindaco Angelo Riccardi, felice di comunicare l’attivazione del Wi-Fi gratuito in centro e della presenza di acqua corrente negli impianti Somacis della zona industriale.

La rete internet cittadina verrà inaugurata domenica prossima, alle 19, in Piazza del Popolo. “Un poderoso passo verso una città intelligente e accogliente”, commenta Riccardi. Nelle principali piazze e nei luoghi più frequentati della città sipontina si potrà navigare in rete gratis, previa registrazione.

La Giunta Comunale ha individuato i luoghi che consentiranno ai manfredoniani ed ai turisti in visita alla nostra città di collegarsi gratuitamente a internet in modalità Wi-Fi. A tale scopo, infatti, si è pensato di utilizzare l’impianto di pubblica illuminazione per l’alimentazione dei dispositivi Wi-Fi e i pali della stessa per il loro alloggiamento.

Al momento le zone in cui si potrà effettuare l’accesso a internet tramite cellulari, tablet, palmari, pc portatili e tutti i dispositivi mobili, sono: Piazza Giovanni XXIII, Piazza del Popolo, Viale Miramare, Piazzetta Mercato, Fontana Piscitelli, Lungomare del Sole, Piazzetta S.M. di Siponto e Pineta di Siponto. Il servizio sarà attivato, in contemporanea, anche a San Salvatore, Tomaiuolo e Ruggiano.

Accedere a internet gratuitamente è semplice: basta recarsi nella zona coperta da Wi-Fi e cercare tra le linee attive “WIFI Manfredonia”. Il procedimento è intuitivo: si tratta, infatti, di eseguire una registrazione utile per ricevere via sms un codice che si utilizzerà per connettersi gratuitamente alla rete cittadina. “E' più facile a farsi che a dirsi” assicurano i tecnici comunali che stanno testando il sistema. Ad ogni buon conto, in ognuno dei luoghi coperti dalla rete wireless (senza fili), saranno sistemati appositi cartelli illustrativi, in italiano e in inglese, con tutte le spiegazioni del caso.

Per quanto riguarda la zona Asi sipontina, invece, trovano concreti riscontri gli incontri ed i sopralluoghi voluti dal sindaco Riccardi che hanno permesso di portare a termine i lavori che consentiranno all’acqua di raggiungere lo stabilimento Somacis. L’attenzione dell’Amministrazione per le aree industriali è stata sin qui costante. E’ da ritenersi come l’atto più importante quello della predisposizione del progetto definitivo di completamento delle opere di urbanizzazione, a cui si aggiunge la delibera del luglio scorso con la quale si sbloccava il problema dell’approvvigionamento idrico.

Su forte spinta del sindaco Angelo Riccardi, infatti, si sono svolti nei mesi scorsi una serie di incontri tra l’Amministrazione Comunale, il Consorzio di Bonifica di Capitanata, la Syndial s.p.a e la Somacis s.p.a. - azienda insediata nell’area industriale – che hanno portato, con la collaborazione degli uffici tecnici comunali, ad individuare una soluzione ottimale. Nell’intesa, incaricata la Somacis della redazione del progetto definitivo, si stabiliva che le opere stesse, dopo la realizzazione, sarebbero state affidate all’Amministrazione Comunale per la gestione.

Ebbene, nel giro di 40 giorni, i lavori, affidati alla ditta Teknoproject s.r.l. di Manfredonia, sono stati portati a compimento e, lo scorso 5 dicembre, l’acqua ha raggiunto lo stabilimento Somacis, completando positivamente la fase di collaudo. L’arcobaleno, creato dalla fuoriuscita dell’acqua ad alta pressione, è un’immagine benaugurale e che sottolinea l’importanza dell’evento. Un altro importante passo nel percorso di rilancio dell’area industriale di Manfredonia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novità a Manfredonia, dal centro alla periferia: free Wi-Fi zone e acqua in zona Asi

FoggiaToday è in caricamento