Giovedì, 28 Ottobre 2021
Economia Manfredonia

La Regione mette un freno alle inondazioni, Ippocampo non si allagherà più

Verranno finanziati lavori di messa in sicurezza per circa 2,5 milioni di euro. Soddisfatti Fabiano Amati e Pino Lonigro

Questo pomeriggio la giunta regionale ha approvato il provvedimento con il quale è stata destinata la somma di 2.410.687 per l’esecuzione degli interventi relativi alla ricostruzione della duna costiera di Ippocampo. La messa in sicurezza dell’area eviterà le frequenti inondazioni fluviali e marine che da anni interessano un villaggio turistico abitato da numerose famiglie e che provocano disagi e allagamenti, non ultimo quello del 1° novembre scorso.

Le fasi di intervento saranno due: nella prima dovranno essere realizzate le opere prioritarie dal punto di vista dell’emergenza allagamenti, con cui si prevede si impedirà il fenomeno delle inondazioni per effetto del sormonto delle acque marine sul sistema di difesa costiera esistente. Nella seconda dovranno essere attuati invece alcuni interventi utili a migliorare l’assetto del litorale sabbioso posto più a Nord, insieme ad altre opere di riqualificazione ambientale. E’ quanto spiegato dall’assessore Fabiano Amati.

“Dalle parole si è passati ai fatti – commenta  Pino Lonigro – perché potranno finalmente essere realizzati i lavori per mettere al riparo il villaggio turistico sipontino dalle acque marine che arrecano tanti danni all’intera zona dove sorge Ippocampo”. Trascorreranno un Natale più sereno – continua il consigliere regionale  – le circa 400 famiglie che vi risiedono”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Regione mette un freno alle inondazioni, Ippocampo non si allagherà più

FoggiaToday è in caricamento