Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | TocTocDoor, il social network di quartiere che mette in rete i 'capitali umani' di Foggia

 

L'idea è di una squadra tutta foggiana. In quattro - Lorenzo e Antonio Trigiani, Viviana Tiso e Antonella D'Avola - hanno ideato e lanciato in rete il primo social network di quartiere, TocTocDoor, che "bussa" alle porte dei foggiani che condividono stessi interessi, storia o quartiere, e mette loro in connessione. Non solo virtuale ma, si spera, reale.

RICOSTRUIRE IL SENSO DI COMUNITA'

Dopo aver cominciato l’attività di lancio nella lontana Torino, città in cui la piattaforma è attiva già da qualche mese con un buon livello di coinvolgimento di utenti e associazioni, Toctocdoor ha deciso di aprire le porte alla propria città. Una sfida importante per le finalità di impatto sociale condivise con il Centro Servizi per il Volontariato di Foggia e con l’associazione Amici del Parco e tutti gli altri utenti che vorranno collaborare al progetto. L'idea è quella di contribuire a ricreare il senso di comunità, ovvero le fondamenta dell'identità della città e di chi la abita. Come? "Bucando lo schermo del virtuale per sbucare nel reale". Lo spiega Viviana Tiso, co-founder di TocTocDoor. IL VIDEO 

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento