Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Economia San Michele / Corso Giuseppe Garibaldi

Crediti per 13milioni, vertice operativo tra Consorzio di bonifica ed Equitalia

L'incontro, alla presenza dei sindacati, per fare il punto sullo stato dei crediti vantati in relazione alla riscossione dei ruoli. Il presidente Salcuni: "Situazione grave: in pericolo la situazione economica e finanziaria dell'Ente"

Vertice operativo, in Prefettura, a Foggia, per fare il punto sullo stato dei crediti vantati dal Consorzio per la bonifica della Capitanata nei confronti di Equitalia s.p.a in relazione alla riscossione dei ruoli. 

Il presidente del Consorzio, Pietro Salcuni, ha dichiarato che la questione è molto grave e pone in serio pericolo la situazione economica e finanziaria dell’Ente, col rischio di compromettere l’azione di risanamento che il Consorzio sta cercando di attuare in ragione della mancata riscossione di importi determinanti che ormai sfiorano i 13 milioni di euro.

Preoccupati anche i sindacati - Fai-Cisl, Flai-Cgil, Uila-Uil, insieme ai rappresentanti sindacali aziendali -  per le ripercussioni che la situazione finanziaria dell’Ente potrebbe avere sul personale dipendente, già pesantemente interessato dalle misure di contenimento della spesa adottate nei mesi scorsi.

Dopo un lungo ed articolato confronto, mediato dal prefetto Luisa Latella circa l’attività di riscossione dei contributi consortili per i quali Equitalia S.p.A ha rimesso un carico inferiore di oltre il 20% di quello posto a ruolo, sono state fornite rassicurazioni dalla Società  ed espressa la volontà di tutti i presenti  di costituire un tavolo tecnico a fronte della necessità di approfondire le possibili soluzioni prospettate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crediti per 13milioni, vertice operativo tra Consorzio di bonifica ed Equitalia

FoggiaToday è in caricamento