Si chiude la vertenza Promodaunia: i 29 lavoratori assorbiti dalla ‘Santa Teresa Spa’ di Brindisi

Siglato in Prefettura l'accordo relativo alla continuità in servizio dei lavoratori di Promodaunia. I lavoratori saranno assunti con un contratto di 12 mesi con decorrenza da marzo 2018

Presso la Prefettura di Foggia è stato siglato l’accordo relativo alla continuità in servizio dei 29 lavoratori di Promodaunia, società partecipata della Provincia di Foggia, che ha consentito il funzionamento dei musei provinciali del territorio, di storia naturale ed interattivo delle scienze, che oggi sono parte integrante del Polo Bibliomuseale di Foggia.

Un’indagine conoscitiva delle società partecipate delle Province, con i requisiti per svolgere attività connesse alla valorizzazione e alla gestione dei beni culturali commissionata dalla dalla Regione Puglia al Teatro Pubblico Pugliese - Consorzio Regionale per le Arti e la Cultura (TPP)- ha consentito l’individuazione della società Santa Teresa Spa, a totale partecipazione della Provincia di Brindisi. L’accordo tra TPP e Santa Teresa Spa, consentirà alla Santa Teresa la continuità dei servizi relativi ai musei provinciali, assumendo tutti i lavoratori precedentemente impiegati, grazie al rispetto della clausola sociale di salvaguardia prevista dall’art. 50 del D. Lgs. 50/2016, con un contratto di lavoro subordinato a tempo determinato della durata di 12 mesi con decorrenza dal mese di marzo 2018.

La Regione Puglia, per l’esercizio finanziario 2018, ha previsto una quota nel bilancio di previsione tesa a garantire la continuità dei servizi forniti in precedenza da “Promodaunia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento