Venerdì, 19 Luglio 2024

VIDEO | 25 lavoratori licenziati da un giorno all'altro: "Bisogna trovare un modo per assorbirli"

Si è svolto questa mattina a Foggia - alla presenza di Leonardo (ex Alenia), Fata, Renzullo, Adecco, delle tre sigle sindacali, Cgil, Cisl, Uil, e delle federazioni del settore metalmeccanico e della somministrazione, il tavolo prefettizio richiesto nei giorni scorsi per chiarire e risolvere la situazione dei 25 lavoratori licenziati da un giorno all’altro, quindi non assorbiti a differenza di altri 14 colleghi e al cospetto di cinque nuove assunzioni.

25 lavoratori licenziati da un giorno all'altro

Come dichiarato a FoggiaToday dal segretario Enzo Pizzolo due sono le richieste dei sindacati: la chiarezza sul sistema degli appalti che vige in Leonardo, azienda dello Stato per il 30%, e l’avvio di un percorso utile al riassorbimento dei 25 padri di famiglia “collocati in disponibilità nonostante i nostri ripetuti tentativi di comprendere cosa stava succedendo all’interno dell’azienda, di RMX, di Fata, di Leonardo e delle agenzie interinali”

Nel corso del tavolo prefettizio i sindacati hanno avanzato quini la proposta di trovare un modo di assorbire tutti e 25 i lavoratori e a Leonardo di svolgere un ruolo di garanzia. La controparte datoriale ha chiesto una settimana di tempo. C’è stata quindi una comune assunzione di responsabilità. L’aggiornamento tra le parti è previsto tra giovedì e venerdì prossimo.

Video popolari

FoggiaToday è in caricamento