La Provincia di Foggia mette all'asta i suoi immobili: case cantoniere, terreni e magazzini

Pubblicato l'avviso d'asta pubblica, mediante pubblico incanto. Il termine per la ricezione delle offerte è fissato alle 12.30 del prossimo 15 settembre 2016

Immagine di repertorio

Sul sito istituzionale della Provincia di Foggia è stato pubblicato l'avviso d'asta pubblica, mediante pubblico incanto, per l'alienazione di quattordici beni immobili di proprietà dell’Ente. Tanti gli edifici da battere all’asta, tra cui numerose case cantoniere.

All'asta vanno il ‘Rifugio Foresta Umbra’ (Lotto 2), un terreno ad Apricena (Lotto 6), il magazzino ex Anas di Lucera (Lotto 10), le case cantoniere ‘Augello’ e ‘Peluso’. Ancora, vi è la casa ex Anas di San Paolo di Civitate, la casa cantoniera ‘Camera’ e quella di Ascoli Satriano. A chiudere le case cantoniere ex Anas di Lucera, Serracapriola, Zapponeta e Orta Nova (casello). E ancora, le case cantoniere ex Anas di Margherita di Savoia e Torremaggiore.

Il termine per la ricezione delle offerte è fissato alle 12.30 del 15 settembre 2016. L’apertura delle buste si terrà alle 10 del 19 settembre 2016. Copia dell’avviso d’asta sarà visibile e ritirabile, dalle 10.00 alle 12.30 dei giorni feriali, presso il Settore Patrimonio dell'Ente sito in Piazza XX Settembre, 20 a Foggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento