Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Comincia l'era Limone. Per il nuovo Rettore l'università di Foggia "è tra le migliori del Sud"

Passaggio di consegne all'Aula Magna della facoltà di Giurisprudenza. Ricci: "Lascio un'università molto cresciuta grazie all'intera comunità"

 

Dal 1° novembre 2019 il Magnifico Rettore prof. Maurizio Ricci lascerà la guida dell’Ateneo foggiano, dopo 6 anni di mandato rettorale, al prof. Pierpaolo Limone, Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici.

Il prof. Limone entrerà in carica a seguito del Decreto di nomina del Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Marco Bussetti e guiderà l’Università di Foggia per il prossimo sessennio 2019-2025.

Eletto lo scorso 2 luglio con 223 preferenze, il nuovo Rettore è il quarto della storia Unifg e succede ai professori Antonio Muscio (1999-2008), Giuliano Volpe (2008-2013) e Maurizio Ricci (2013-2019).

La cerimonia si è svolta stamani, nell’Aula Magna del Dipartimento di Giurisprudenza, alla presenza della comunità universitaria e delle principali autorità politiche e cittadine, il passaggio di consegne è stato sancito, come da tradizione accademica, dalla consegna simbolica del sigillo dell'Università tra i due Rettori.

L’evento è stata, inoltre, l’occasione per presentare il ritratto del Rettore Maurizio Ricci, opera realizzata e donata dal Maestro Pietro Di Terlizzi, Direttore dell'Accademia di Belle Arti di Foggia. Il ritratto, la cui realizzazione rappresenta una tradizione accademica, sarà esposto nella Sala Consiglio di Palazzo Ateneo.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento