Economia

Primi stranieri a Mattinata, in tanti scelgono la 'Farfalla bianca' del Gargano: "Ma la parola chiave è extrastagionalizzazione"

Dal 17 giugno fino al 6 gennaio sarà operativo l’Info Point Mattinata dove si potranno ritirare i pass per la spiaggia più esclusiva del Gargano, Baia delle Zagare

Come da calendario, l’estate inizierà lunedì 21 giugno, ma già da quasi un mese, con il progressivo allentamento delle misure di contenimento anti covid, Mattinata sta entrando a pieno regime nella tanto attesa stagione turistica. Sono già numerose e benauguranti le presenze registrate nel comune garganico e cominciano a fare capolino anche gli stranieri.

Un comparto, quello turistico-commerciale, al centro della programmazione della nuova amministrazione comunale guidata del sindaco Michele Bisceglia che, affiancato dall’assessore al ramo Paolo Valente, ha svolto numerosi focus tematici con imprenditori ed operatori locali per mappare esigenze ed opportunità, al fine di qualificare l’offerta e potenziare i servizi.

Primo avamposto di questa nuova strategia, che si coniuga con il rilancio della promozione e della comunicazione turistica della farfalla bianca del Gargano, è l’attivazione dell’ufficio di Informazione ed Accoglienza Turistica nella nuova e prestigiosa sede di 'Palazzo Mantuano', incastonato nella caratteristica cornice dell’antico centro storico.

Il front office che apre oggi i battenti (con l’impiego di professionisti multilingua ed esperti di fruizione del territorio), rispetterà i seguenti orari: dal 17 giugno al 30 settembre tutti i giorni dalle ore 8 alle 12 e dalle 18 alle 22; dall’1 ottobre all’8 gennaio 2022 il venerdì dalle ore 16 alle 18.30, il sabato ore 10-12 e 16-18.30 e la domenica dalle ore 10 alle ore 12.

Una vetrina a 360° su Mattinata e sul Gargano, al quale rivolgersi per iniziare il percorso di scoperta del territorio e delle sue innumerevoli opportunità e bellezze. L’Info point - che sarà gestito dall’Agenzia Scopro (strategie di comunicazione e promozione) risultato vincitore di un avviso pubblico - sarà anche lo sportello a cui rivolgersi per registrarsi e ritirare i 20 pass giornalieri di accesso all’incantevole spiaggia di Baia delle Zagare.

Il primo passo non poteva essere che quello del bigliettino da visita di una meta turistica, qual è l’Info point – dichiara il sindaco di Mattinata, Michele Bisceglia -. L’apertura odierna è il primo step ufficiale e concreto di un lungo percorso di ascolto e condivisione con gli operatori del settore sviluppato proficuamente questo inverno. Stiamo (ri)partendo dalle basi per consentire a Mattinata di adeguarsi ai nuovi modelli di turismo nazionale ed internazionale, consentendogli di arrivare ad affermarsi come qualificata meta turistica durante tutto l’anno. Per questo stiamo puntando su un’implementazione dell’offerta ed il potenziamento dei servizi. L’Info point, anche attraverso una mirata comunicazione web e social, sarà il megafono, la voce ufficiale nel mondo del turismo mattinatese”.

Cammini, sport, enogastronomia, sport, cultura – aggiunge l’assessore all’Industria turistica, Paolo Valente -. Mattinata non è solo mare, spiagge, grotte e calette. Con l’apertura dell’info point inizia anche un nuovo racconto della nostra città, delle sue risorse e dei suoi prodotti. L’ascolto ed in confronto con gli operatori è stato utile ed importante, la parola chiave è extrastagionalizzazione. Siamo al lavoro per migliorare l’attrattività di Mattinata partendo da servizi, miglioramento del decoro urbano e della sicurezza. Abbiamo voluto fortemente che il primo segnale della nuova stagione fosse l’apertura e la rifunzionalizzazione dell’Infopoint, che diverrà punto di riferimento non solo per i turisti, ma anche per i nostri operatori e la nostra comunità”.

Info point Mattinata_Palazzo Mantuano-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primi stranieri a Mattinata, in tanti scelgono la 'Farfalla bianca' del Gargano: "Ma la parola chiave è extrastagionalizzazione"

FoggiaToday è in caricamento