Trivellazioni Tremiti: la Petroceltic attenderà l’udienza del Tar Lazio

Il 22 marzo 2012 il Tar del Lazio si pronuncerà sul ricorso presentato dal WWF di Foggia, CSN, Legambiente, LIPU e FAI per l'annullamento del decreto del 29 marzo del Ministero dell'Ambiente

E’ una buona notizia quella che arriva dalla società Petroceltic spa di non svolgere l’attività di ricerca idrocarburi a largo delle Isole Tremiti fino al prossimo 22 marzo, data in cui il Tar Lazio si pronuncerà sul ricorso proposto dal Wwf Foggia e da altre associazioni per l’annullamento del decreto del Ministero dell’Ambiente, il quale, al contrario, ha espresso giudizio positivo di compatibilità ambientale del programma di trivellazioni che riguarda anche il mare delle Diomedee.

Soddisfazione del WWF Foggia per l’esito dell’udienza che si è tenuta il 27 luglio presso il TAR Lazio II sezione bis per discutere il ricorso proposto dal WWF Italia, CSN, Legambiente, LIPU e FAI per l’annullamento, previa sospensiva, del Decreto del Ministero dell’Ambiente del 29 marzo In sede di Tribunale Amministrativo si è ottenuto, infatti, l’impegno della Petroceltic a non svolgere nessuna attività concreta fino alla data del 22 marzo prossimo fissata per la prossima udienza e nella quale il TAR deciderà definitivamente sul ricorso”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento