rotate-mobile
Economia

Foggia bypassata da Trenitalia, allarmato il presidente della Provincia: "Necessario incontro a Roma"

Nicola Gatta interviene sul nuovo orario invernale di Trenitalia che prevede altre due corse Roma - Bari che bypassano il capoluogo dauno. Qui nessuna fermata. Ci sono invece Caserta e Benevento

Il Presidente della Provincia di Foggia, Nicola Gatta, interviene sulla vicenda dei collegamenti con la Capitale previsti dal nuovo orario invernale di Trenitalia. “La Capitanata - dichiara- merita rispetto, una delle province più estese d’Italia non può subire rallentamenti di sorta nel suo percorso di modernizzazione, l’alta velocità o alta capacità non devono essere pretesto per ghettizzarci. Pretendiamo come collettività una mobilità su rotaia all’altezza dei tempi. Basta con le penalizzazioni del nostro territorio".

"I piccoli segnali non devono fuorviarci - continua Gatta-; trovo riduttivo che i due treni veloci da e per Roma con il raddoppio del Bari – Roma si fermino nelle stazioni intermedie di Benevento e Caserta e non in quella di Foggia. Bisogna insistere con Trenitalia, Rete Ferroviaria e Ministero dei Trasporti ed Infrastrutture per ottenere la giusta attenzione. Sono convinto che un incontro a Roma sia necessario. Sostengo con forza le recenti affermazioni sul tema del Presidente della CCIAA Fabio Porreca.”

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia bypassata da Trenitalia, allarmato il presidente della Provincia: "Necessario incontro a Roma"

FoggiaToday è in caricamento